Alessandra Mastronardi è Carla Fracci: al cinema e in tv

Carla film con Alessandra Mastronardi nei panni dell’étoile del Teatro alla Scala di Milano. Arriverà prima al cinema, nei giorni 8, 9 e 10 novembre, e poi sarà trasmesso su Rai 1. La pellicola è liberamente ispirata all’autobiografia di Carla Fracci intitolata Passo dopo passo – La mia storia.

Leggi anche: Alessandra Mastronardi: carriera e vita privata della madrina di Venezia 76

Carla film su Carla Fracci: trama e cast
Il film ripercorre i passi della prima ballerina, a partire dal 1946, quando iniziò a studiare danza presso la scuola di ballo del Teatro alla Scala, dove conseguirà il diploma nel 1954. Quattro anni dopo diventerà la prima ballerina, dando inizio alla sua sensazionale carriera.

Dalla formazione alla consacrazione internazionale, passando per la decisione di diventare madre in un momento decisivo della sua carriera. La storia umana e professionale di quella che è stata definita, in un articolo del New York Times datato 1981, la “prima ballerina assoluta”.

Il film vede alla regia Emanuele Imbucci ed è stato realizzato con la consulenza diretta della stessa Carla Fracci, del marito Beppe Menegatti e di Luisa Graziadei, loro collaboratrice storica.
Carla Fracci | Foto: Getty Images
Le riprese si sono svolte tra Roma, Orvieto e Milano. Alcune scene sono state girate all’interno del Teatro alla Scala, la prima volta in assoluto per un progetto fiction.

Nel cast anche Stefano Rossi Giordani, nei panni di Giuseppe Menegatti, e Valentina Romani.

Alessandra Mastronardi, madrina della 76esima edizione della Mostra del cinema di Venezia, torna su Rai 1 dopo aver preso parte alla serie internazionale I Medici. L’ultimo lavoro sul grande schermo risale invece al 2020, Si muore solo da vivi di Alberto Rizzi. Prossimamente, oltre che nei panni di Carla Fracci, la vedremo in The Unbearable Weight of Massive Talent e La donna per me di Marco Martani, al cinema nel 2022.




Leggi la notizia completa