Animali fantastici: I Crimini di Grindelwald, Ezra Miller aveva totalmente travisato la rivelazione finale

Attenzione, MAXI SPOILER su Animali fantastici: I Crimini di Grindelwald
La grande rivelazione è arrivata durante gli ultimi minuti di Animali fantastici: I Crimini di Grindelwald. Credence, personaggio interpretato da Ezra Miller, non è altro che Aurelius Silente, fratello di Albus!
Il personaggio in questione non è mai stato menzionato nei precedenti film o nei romanzi originali, e inizialmente, ad aver fatto un bel po’ di confusione è lo stesso Miller. Ha svelato l’attore durante una spassosa intervista: «Eravamo a Toronto, in Canada, e avevamo appena fatto alcune interviste per il primo film. E [il produttore] David Heyman mi fa, “Adesso ti dirò chi sei, sei il fratello di Silente!”. Io ho risposto, “… Aberforth?!. Aspetta un secondo, come mi viene poi l’accento inglese? Come fanno i miei occhi a diventare poi blu? Questo non ha alcun senso!”».
Il nostro, da sempre un grande fan di Harry Potter, andò in totale paranoia per i successivi giorni chiedendosi numerose domande, fino a quando non ha poi incontrato J.K. Rowling qualche settimana dopo. «No, non sei Aberforth, tu sei Aurelius», ha spiegato l’autrice, al che il nostro ha risposto con ancora più grande sorpresa: «E chi è?!».
I Crimini di Grindelwald, ricordiamo, è attualmente nelle sale italiane (qui la nostra recensione). Godetevi la simpatica intervista a questo link!
L’articolo Animali fantastici: I Crimini di Grindelwald, Ezra Miller aveva totalmente travisato la rivelazione finale proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa