Anticipazioni Daydreamer del 29 e 30 giugno: Sanem vuole confessare a Can il suo amore

Diventa sempre più intricata la trama di Daydreamer – Le ali del sogno, la serie Tv turca con protagonista Can Yaman che va in onda tutti i giorni su Canale 5 (mentre in turchia va in onda Bay Yanlis – Signor Sbagliato, la serie Tv che vi spieghiamo qui come vedere). L’amore tra il fotografo Can Divit e l’estroversa ma goffa Sanem (interpretata da Demet Ozdemir) prosegue tra continui colpi di scena. Emre, il fratello di Can, sta complottando per distruggere l’agenzia pubblicitaria di famiglia e lo fa aiutato dall’ingenua Sanem, convinta invece di salvare la società dalle mani di un “re malvagio” che però le ha rubato il cuore. Per non essere scoperta la ragazza ha dovuto mentire dicendo di essere fidanzata con Osman, nella realtà uno dei suoi migliori amici. Il maggiore cliente di Can invece è convinto che Sanem sia fidanzata proprio con il celebre fotografo. Riuscirà Sanem a districarsi al campo motivazionale organizzato da Fabbri a gestire entrambi gli uomini e a dividersi tra due (finti) fidanzati? Volete sapere cosa succederà nelle prossime puntate? Qui di seguito – ATTENZIONE AGLI SPOILER – leggete Anticipazioni DayDreamer del 29 e 30 giugno.

Anticipazioni DayDreamer del 29 e 30 giugno
Qui sotto i riassunti di altre due puntate della serie Tv
Riassunto puntata 14
Riassunto puntata 15
Anticipazioni DayDreamer puntata 14 (29 giugno 2020)
Al campo motivazionale le due aziende divise in due squadre (i neri i dipendenti della Fikri Harika e in rosso quelli di Aylin) si sfidano alla prima gara: il tiro alla corda. Sanem però è troppo agitata per l’imminente arrivo di Osman e di Can e non si concentra sul gioco facendo perdere la gara alla sua squadra. Nel frattempo al parcheggio Can incontra Osman e i due iniziano a parlare della favolosa macchina d’epoca con cui è arrivato (quella che gli ha prestato Muzaffer). Il fatto che i due uomini si siano parlati getta Sanem e Leyla nel panico. Osman è incapace di mentire e si vede lontano da un chilometro che è innamorato della sorella di Sanem. L’unica cosa da fare è tenere i due lontani il più possibile. Una missione davvero complessa visto che Osman è stato invitato da Can e da Emre a una partita di calcetto…
Terminata la partita Aylin chiede spiegazioni a Emre sul fatto che ultimamente è così distante da lei, non capendo che la sua avidità sta minando il rapporto. Non contenta, e gelosa di Sanem, ruba dal telefono dell’uomo le foto della campagna benefica del fratello e chiede a un hacker di falsificare i dati facendo credere che Can abbia rubato delle foto realizzate un anno prima. Nell’ultima gara della giornata Sanem e Aylin si trovano poi a sfidarsi. Entrambe bendate, dovranno riconoscere al tatto il volto dei loro amici. Quando Sanem si trova a dover indovinare quello di Can fa finta di non riconoscerlo per non svelare i suoi veri sentimenti…
Durante il pranzo le cose si fanno sempre più tese in una situazione particolarmente complicata tra Emre, Aylin, Can, Sanem, Osman e Leyla. L’anello passa continuamente dalle mani di Emre, che vuole nascondere l’anello ad Aylin visto che ha scoperto dal gioielliere della sua esistenza, e Sanem che deve mostrarlo sia a Can che al signor Fabbri. Chiedendo spiegazioni la ragazza scopre così che l’anello di fidanzamento era di Aylin. Quando Can si accorge che Sanem è particolarmente tesa la porta via di nuovo davanti a tutti mano nella mano e, appartati in giardino, le dice che se vuole può smettere di fingere di essere la sua fidanzata davanti a Fabbri, anche se questo potrebbe costare loro il lavoro. A Can non interessa il contratto, vuole solo che Sanem gli stia accanto perché lo vuole davvero e non perché è costretta…
Cliccate qui per vedere la puntata 14 su MediasetPlay
Anticipazioni DayDreamer puntata 15 (30 giugno 2020)
Sanem fa capire a Can i suoi sentimenti ma l’uomo, di fronte al fatto che la ragazza indossi ancora l’anello di fidanzamento, la rimanda da Osman. Che però, intuito l’amore di Sanem per Can la convince a raccontare a Can tutta la verità. Nel frattempo Muzaffer, scoperto il fidanzamento di Sanem, si precipita da loro per scoprire chi gli avrebbe soffiato la ragazza…
Can però, dopo aver visto Osman e Sanem parlare così intimamente, decide di lasciare il campo motivazionale senza dire nulla e fa rientro in città, fermandosi ad ammirare la campagna benefica che lui ha realizzato con protagonista Sanem. Nel frattempo Muzaffer, distrutto dal dolore perché crede di aver perso la sua Sanem, rivela ai genitori della ragazza il suo fidanzamento con Osman, creando una miriade di pettegolezzi nel quartiere.
Tornata in città Sanem va da Can per confessargli la verità e tutto il suo amore, ma proprio in quel momento è partita sulla stampa la campagna diffamatoria voluta da Aylin e l’uomo viene accusato pubblicamente di aver rubato l’idea per la campagna benefica.
Il giorno dopo Sanem scopre che tutti i problemi che sta passando Can e il fatto che l’azienda per questo potrebbe fallire sono colpa della spia, ovvero sua, e che quindi Emre finora le aveva soltanto mentito…
Cliccate qui per vedere la puntata 15 su MediasetPlay
Cliccate sulla foto qui sotto per leggere tutti i riassunti di Daydreamer:

L’articolo Anticipazioni Daydreamer del 29 e 30 giugno: Sanem vuole confessare a Can il suo amore proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa