Avengers 4: Evangeline Lilly lo ha paragonato a Lost

Avengers 4 come la serie Tv Lost? Secondo le ultime dichiarazioni dell’attrice Evangeline Lilly, che ritroveremo accanto a Paul Rudd nel prossimo cinecomic Marvel Ant-Man and The Wasp, pare che i viaggi nel tempo potrebbero essere uno degli elementi cardine del futuro team up della Marvel (al cinema a maggio 2019).
In realtà alcuni indizi in questo senso erano già affiorati da alcune foto dal set che mostravano Chris Evans indossare un costume “vintage” di Captain America. Inoltre qui sempre Cap appariva sul set portando al polso un gingillo del tutto simile a quello adoperato da Cable in Deadpool 2 per i viaggi temporali. 
Ora, come riportato da CBM, pare che Evangeline Lilly abbia – seppur indirettamente – fomentato questa possibilità paragonando appunto Avengers 4 alla serie Tv creata da J.J. Abrams di cui lei stessa era protagonista: «Quando mi hanno parlato di Avengers: Infinity War (e di Avengers 4) e della direzione che la storia avrebbe preso, c’è stato un momento in cui ho realizzato di vivere un vero e proprio deja vù con il franchise di Lost», ha raccontato l’attrice. «Mi ha ricordato molto la quarta stagione, in cui tutto cambiava prospettiva e si perdeva ogni riferimento, come se sotto ai piedi il terreno si stesse sgretolando. E ovviamente noi (riferendosi ad Ant-Man e Wasp, Ndr) avremo un ruolo in tutto questo».
Gli indizi sui viaggi nel tempo ormai sono diversi, non ci resta che capire se qualcosa in merito sarà già visibile in Ant-Man and The Wasp, che arriverà nelle sale il prossimo 14 agosto.
Foto: ©Walt Disney Pictures/Marvel Studios
 
 
L’articolo Avengers 4: Evangeline Lilly lo ha paragonato a Lost proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa