Avengers: Endgame, ecco i tributi post-credits a Tony Stark che erano rimasti inediti

I fan dell’MCU lo sanno bene, alla fine di Avengers: Endgame tutti i vendicatori ricevono un commovente saluto in cui si rivedono i personaggi con le firme degli attori che li hanno interpretati.

Originariamente però ci sarebbe dovuto essere un tributo speciale ad Iron Man (e al suo interprete Robert Downey Jr.), personaggio che fin dall’inizio ha contribuito in maniera determinante al successo dell’Universo Cinematografico Marvel, poi però scartato in fase di montaggio.

Un tributo post-credit che era stato rivelato nei mesi scorsi dalla Perception, la casa di produzione che si è occupata degli effetti visivi del film, ha mostrato tutte le immagini che avrebbero composto la commovente sequenza.

QUI TUTTE LE IMMAGINI

Iron Man come sappiamo è morto alla fine di Avengers: Endgame, ma Armor Wars, nuova serie Marvel annunciata lo scorso dicembre all’Investor Day della Disney, potrebbe riaccogliere al suo interno praticamente tutti i nemici viventi di Tony Stark nell’UCM.

La serie Disney+ ha per protagonista il migliore amico di Tony Stark, James Rhodes. Il personaggio dovrà affrontare quei cattivi che tentano di utilizzare la tecnologia del geniale miliardario per i loro loschi scopi. Ma chi si dedicherà davvero, nella serie, a tali piani nefasti? Impossibile dirlo fin da ora, ma sono molti gli scenari possibili.
 
Nei fumetti Marvel Comics Iron Man tiene infatti le sue creazioni lontane da coloro che vogliono usarle, come già raccontato nei primi due film standalone con protagonista Robert Downey jr. E, dopo la morte del personaggio, tale questione tornerà per forza di cose d’attualità nel proseguo della fase 4 del MCU (qui tutte le supposizioni in merito).

 

Cosa ne pensate di questa teoria? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti!

Foto: Marvel Studios




Leggi la notizia completa