Avengers: Endgame, svelato finalmente un dettaglio sull’eroe del MCU su cui i fan s’interrogano da tempo

Tra i più grandi sforzi produttivi dei Marvel Studios c’è indubbiamente Avengers: Endgame; il film infatti non solo ha presentato un massiccio uso della CGI e tantissime location diverse, ma anche un quantitativo di eroi davvero non indifferente. Un film corale che però inevitabilmente non riesce a dire tutto ciò che il pubblico vorrebbe sapere. Possono dunque rimanere alcuni dubbi circa le sorti di alcuni personaggi; tuttavia i fan di vecchia data ormai sapranno che la Marvel è sempre molto attenta quando si tratta di sciogliere alcune riserve sui propri lavori e riesce sempre a far quadrare i conti. 

Tra gli eroi che avevano aperto a qualche dubbio piuttosto importante c’è Hawkeye, che in Endgame appare in una fantastica versione Ronin. Ciò che più aveva incuriosito i fan all’epoca era proprio il destino dell’eroe, che era sopravvissuto al posto di Vedova Nera in una delle scene più struggenti del franchise. La spiegazione arriva puntuale con la serie dedicata all’arciere Marvel ed è alquanto suggestiva. 

In Hawkeye, Barton e l’aspirante eroe Kate Bishop vengono catturati da Echo e la Tracksuit Mafia; proprio nel corso dell’interrogatorio l’Avenger spiega che Natasha ha ucciso Ronin su Vormir. Una spiegazione alquanto particolare, ma che fa luce sul motivo per cui Clint sopravvive nel film; figurativamente infatti l’eroe è morto ben due volte, la prima quando lo Snap uccide la sua famiglia e la seconda quando Vedova Nera uccide il suo lato Ronin. Questa versione era infatti nata dall’elaborazione – o la sua assenza – del lutto e questo aveva fatto sì che l’arciere si lasciasse andare ad una furia omicida.

Per quanto infatti si sia scagliato contro dei criminali, all’atto pratico aveva comunque ucciso senza rimorso e questo aveva comportato delle conseguenze piuttosto tragiche. Soltanto la sua migliore amica era stata in grado di farlo uscire da quel tunnel oscuro in cui era incappato. Farlo morire sul serio in Avengers: Endgame dopo aver attraversato un vero e proprio inferno e, soprattutto, dopo un sacrificio così doloroso sarebbe stato davvero eccessivo. 

Fonte: Screenrant

Foto: Marvel

Leggi anche: Iron Man: in soli tre episodi Kate Bishop ha già eguagliato un record di Tony Stark




Leggi la notizia completa