Avengers: Infinity War, ecco che aspetto avrebbe potuto avere il Guanto dell’Infinito di Thanos

Non è esagerato affermare che sia il Guanto dell’Infinito il vero protagonista, nonché il simbolo, di Avengers: Infinity War. La potente arma utilizzata da Thanos per sconfiggere gli eroi protagonisti e in seguito dimezzare l’Universo, è infatti il motore che muove l’intera avventura e i suoi personaggi, impegnati chi nella ricerca, chi nella protezione e chi nella distruzione delle sei Gemme in grado di donare al Guanto il suo enorme potere. 
Ormai abbiamo quindi ben stampato in mente il design del manufatto costantemente indossato da Thanos, e sarebbe davvero difficile riuscire ad immaginarlo con un aspetto diverso. Ma sappiate che i Marvel Studios avevano considerato ben sei look differenti – oltre a quello finale – per l’arma utilizzata dal villain.
A rivelarlo è stato l’artista Anthony Francisco, che ha condiviso su Instagram tutti i concept iniziali del Guanto dell’Infinito. Ce n’è davvero per tutti i gusti: uno è quasi sprovvisto di parti dorate, mentre un altro sembrerebbe avere una forma decisamente più compatta di quella arrivata in sala, e se si osserva attentamente, ce n’è addirittura uno le cui decorazioni ricordano vagamente il logo dei Transformers!
ECCO I CONCEPT ALTERNATIVI DEL GUANTO DELL’INFINITO.
E voi, quale preferite?
 
L’articolo Avengers: Infinity War, ecco che aspetto avrebbe potuto avere il Guanto dell’Infinito di Thanos proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa