Cannes 2018: Dogman accolto dagli applausi della critica. Le foto del red carpet

Con quasi dieci minuti di applausi  è stata accolta la proiezione ufficiale al Gran Theatre Lumiere di Dogman, il noir di Matteo Garrone in concorso alla 71ma edizione del Festival di Cannes. Il film ha raccolto pareri positivi sia dalla critica del nostro Paese (qui la nostra recensione) sia da quella internazionale per l’interpretazione straordinaria dei suoi due protagonisti, Marcello Fonte ed Edoardo Pesce, e per l’atmosfera suggestiva che propone. 
Ecco le review di alcuni dei principali magazine internazionali:
The Hollywood Reporter ha scritto: «Il film è immerso in un calderone ribollente di povertà, ignoranza ed egoismo personale. Il risultato è una versione perfezionata dell’Imbalsamatore, ma scritto utilizzando la forma delle favole nere del Racconto dei racconti. Le performance di Marcello Fonte ed Edoardo Pesce sono superbe». 
The Guardian gli ha assegnato 5 stelle: «È lo straordinario ritratto di un criminale che fa il toelettatore per cani. Un film con un morso e una forza incomparabili». 
Screen Daily: «La cosa più impressionante di questo incredibile esempio di controllo di regia è il fatto che si esce da questo film intenso e violento, un film dove si sente il rumore di ossa spezzate e l’odore del sangue, toccati dal pathos e da uno strano senso di speranza».
Clicca qui per tutte le recensioni e gli aggiornamenti dal Festival di Cannes 2018
Seguici anche su Instagram (@BestMovieMag)
Qui le foto del red carpet in cui vediamo Garrone al fianco dei protagonisti del film. Sul red carpet ha sfilato anche Roberto Benigni al fianco della moglie Nicoletta Braschi. 

L’articolo Cannes 2018: Dogman accolto dagli applausi della critica. Le foto del red carpet proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa