Captain Marvel 2: ecco chi potrebbe dirigere l’atteso sequel. Ed è un nome assolutamente apprezzato

Qualche giorno fa la notizia: i Marvel Studios sono ufficialmente al lavoro sullo sviluppo di Captain Marvel 2, l’atteso cinecomic che riporterà sul grande schermo l’eroina interpretata da Brie Larson nel ruolo di Carol Danvers.
Un dettaglio emerso dalle nuove indiscrezioni, tuttavia, riguardava la coppia di registi formata da Ryan Fleck e Anna Boden, che dopo aver diretto il primo capitolo del franchise, non sarebbe stata riconfermata per il secondo. Al loro posto, THR riportava che la Disney starebbe attualmente cercando una regista donna. E forse potrebbe già averla trovata.
In occasione del consueto roundtable organizzato dall’Hollywood reporter in vista degli Oscar – al quale hanno partecipato anche Todd Phillips, Martin Scorsese, Noah Baumbach, Greta Gerwig e Fernando Meirelles – la regista Lulu Wang ha infatti rivelato di essere stata contattata dai Marvel Studios.
L’autrice dell’acclamato The Farewell – con protagonista la rapper Awkwafina – non ha spiegato quale sia il progetto offertole o se abbia deciso di accettare o meno, ma a questo punto, considerata l’uscita di scena di Fleck e Boden, ha senso supporre che possa trattarsi proprio di Captain Marvel 2. O magari, la regista si stava riferendo ad un precedente incontro con la major non andato a buon fine e legato a progetti come Black Widow o Eternals.
Ad ogni modo, in un’intervista concessa a Variety ad agosto, la Wang aveva rivelato che le piacerebbe molto l’idea di dirigere un cinecomic al femminile; dunque – supponendo che con tali premesse non abbia rifiutato delle potenziali offerte – noi puntiamo tutto sul prossimo film con Carol Danvers. E non possiamo negare che si tratterebbe di una grossa new entry per l’UCM. Voi che ne dite?
L’articolo Captain Marvel 2: ecco chi potrebbe dirigere l’atteso sequel. Ed è un nome assolutamente apprezzato proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa