Notizie


No Image

VENEZIA 73 – Emanuel Caserio, Premio Kinéo

Emanuel, provieni dal Centro Sperimentale di Cinematografia ma sei riuscito, quasi subito, a crearti una dimensione anche nel mondo dello spettacolo. Come hai vissuto questo passaggio? “Quando sono uscito dal CSC ero inizialmente molto spaventato,…


Hacksaw Ridge, la recensione del nuovo film di Mel Gibson

Una guerra senza armi4.2Overall ScoreRegiaSceneggiaturaCastColonna SonoraReader Rating 0 Votes“Non siamo più nel Kansas, Dorothy” recita il Sergente Howell, interpretato da Vince Vaughn, mentre gli americani combattono contro gli giapponesi in un conflitto sanguinoso e brutale. Dopo La…


Venezia 73 – El Ciudadano Ilustre, la recensione

Illumina la selezione ufficiale del 73simo Festival di Venezia El Ciudadano Ilustre di Duprat e Cohn, che riflette sul valore del ritorno mescolando comicità e tragediaL’articolo Venezia 73 – El Ciudadano Ilustre, la recensione sembra…



Separate alla meta

“Questo è un film sulla separazione e sul dolore che comporta. Per crescere, bisogna farsi del male, rinunciare ad un pezzo di se stessi. Ho cercato un’immagine che rappresentasse al meglio questo concetto e l’ho…




Semplicemente immortale

(Cinematografo.it/Adnkronos) – “I selezionatori hanno avuto coraggio. Sappiamo di essere dei piccoli ufo all’interno del concorso. Il nostro è un film sulla tensione all’immortalità ma ha tante chiavi di accesso e tanti strati. Non crediamo…


Venezia 73 – Spira Mirabilis, la recensione

Pieno di ottime intenzioni, per quanto ingenuo negli assunti, Spira Mirabilis non è un brutto film ma un cocente fallimento troppo lungo e insulsoL’articolo Venezia 73 – Spira Mirabilis, la recensione sembra essere il primo…