Checco Zalone moglie, figli, carriera: il successo in tv e il trionfo al cinema

Checco Zalone moglie, figli, carriera e prossimo film. Comico, musicista, attore e adesso anche regista. Luca Pasquale Medici, in arte Checco Zalone, sarà nelle sale dal primo gennaio con Tolo Tolo: scritto, diretto e interpretato da lui.
Zalone torna al cinema spinto da un enorme successo, cresciuto film dopo film. I precedenti quattro lungometraggi – scritti con Gennaro Nunziante, che li ha poi diretti – hanno registrato numeri da capogiro per il cinema italiano.
Ripercorriamo la scoppiettante carriera di Checco Zalone.
Checco Zalone tra cinema e musica
Nato a Bari il 3 giugno 1977, Luca Pasquale Medici si diploma al liceo scientifico e successivamente si iscrive all’Università di Bari “Aldo Moro”, dove consegue la laurea in giurisprudenza. Tenta in seguito di entrare in Polizia ma non ci riesce.
Grande appassionato di musica, si esibisce con vari musicisti jazz pugliesi, dimostrando la sua attitudine per il palcoscenico. Luca sogna il mondo dello spettacolo e lo raggiungerà passando dapprima per Telenorba, dove crea il personaggio che lo renderà famoso: Checco Zalone. Il nome d’arte deriva da una tipica espressione pugliese, che cozzalone!, traducibile come “che tamarro!”. In generale, indica una persona di bassa estrazione sociale, poco acculturata e dai modi tutt’altro che raffinati.
Il personaggio arriva sul palco di Zelig, dove appassiona il pubblico con le sue parodie di vari cantanti italiani, e non solo. Zalone entra nelle case degli italiani con le sue canzoncine sgrammaticate. Una di queste, “Siamo una squadra fortissimi”, celebrerà la vittoria azzurra ai Mondiali del 2006.
Checco Zalone dalla tv al cinema
Zalone debutta al cinema con Cado dalle nubi, diretto da Gennaro Nunziante. Un film quasi autobiografico in cui il comico pugliese dimostra di non voler abbandonare l’approccio neomelodico. In questo film – così come nei successivi – Zalone si occuperà delle musiche, realizzando brani che riscuoteranno quasi più successo delle pellicole stesse.
Il risultato raggiunto da Cado dalle nubi – pari a 14.073.000 euro – spinge Zalone e Nunziante a riprovarci. La coppia porterà nelle sale Che bella giornata (2011), Sole a catinelle e Quo vado? (2016), in un crescendo di incassi.
Checco Zalone e Pietro Valsecchi | Foto: Getty ImagesSono film che, con uno stile scanzonato – “lo stile Zalone” – affrontano tematiche sociali importanti. Dall’omofobia all’estremismo islamico, fino al razzismo, tema che ritroviamo nel nuovo film di Zalone.
Dal primo gennaio sarà nelle sale italiane Tolo Tolo, che vede Zalone per la prima volta in veste (anche) di regista. Un ulteriore tassello nella sua carriera.
Leggi anche: Tolo Tolo: trailer, trama, cast del nuovo film di e con Checco Zalone
Checco Zalone moglie
Da tredici anni condivide la sua vita con Mariangela Eboli, dalla quale ha avuto due figlie: Gaia, nata nel 2013, e Greta, nata nel 2017. Zalone ha sempre definito Mariangela coma la sua “non moglie”.
L’articolo Checco Zalone moglie, figli, carriera: il successo in tv e il trionfo al cinema proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa