Dreambuilders – La fabbrica dei sogni: la trama del film d’animazione

Le sale riaprono anche ai bambini. Dreambuilders La fabbrica dei sogni è il titolo del nuovo film d’animazione che sarà al cinema dal 10 settembre. La pellicola è diretta da Kim Hagen Jensen.
Scopriamo insieme di cosa parla.
Leggi anche: In sala a settembre: è il mese di The New Mutants
Dreambuilders La fabbrica dei sogni: la trama
Il lungometraggio racconta la storia di Minna, una giovane ragazza che vive in una casa di campagna con il padre e il suo criceto Viggo Mortensen. La sua vita verrà stravolta dall’arrivo della nuova fidanzata del papà, Helene, e di sua figlia Jenny, una ragazza coetanea di Minna molto attiva sui social network. La sorellastra sarà molto cattiva con lei, fino al punto di terrorizzarla. Minna allora escogiterà un modo per riprendere il controllo della sua vita. Come? Usando il mondo dei sogni. Quando si addormenta, Minna è in grado di spalancare le porte della fabbrica dei sogni e decidere cosa far sognare alle persone. È lei le regista: può scegliere la storia, gli attori e costruire la scenografia. Ma tutto ha un prezzo. Gaff, il suo costruttore di sogni, cerca di avvertirla sulle conseguenze delle sue azioni, ma inutilmente. La ragazza, decisa a riprendere possesso della sua vita, stravolta dall’arrivo di Helene e Jenny, è disposta a correre qualunque rischio. Quando però inizierà a sperimentare le conseguenze disastrose del suo operato, capirà di essersi spinta troppo oltre. Come riuscirà a rimediare?
IL TRAILER
Nella versione originale, Robyn Dempsey presta la voce a Minna, Emma Jenkins a Jenny, Karen Ardiff a Helene, Tom Hale a John/Milo, Luke Griffin a Gaff, Brendan McDonald all’ispettore, Alberte Winding a Karen Mitchles.
L’articolo Dreambuilders – La fabbrica dei sogni: la trama del film d’animazione proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa