Dune: Massimo Boldi condivide un post sul film di Denis Villeneuve, ma è Natale sul Nilo [FOTO]

Massimo Boldi sui social ha prodotto un brillante accostamento tra Dune, il nuovo film di Denis Villeneuve appena approdato nelle nostre sale cinematografiche (qui la nostra recensione), e il cinepanettone Natale sul Nilo, di cui fu protagonista in coppia con Christian De Sica nel 2002.

QUI IL SUO POST. 

L’immagine mostra Boldi e De Sica sepolti interamente nella sabbia con soltanto le loro teste a sporgere all’esterno e il comico milanese ne ha tratto una pseudo-locandina del blockbuster fantascientifico tratto da Frank Herbert.

Dune è stato presentato Fuori Concorso alla Mostra del cinema di Venezia 2021 ed è uscito da noi con un mese di anticipo rispetto alle sale americane, dove approderà a ottobre in contemporanea con l’uscita simultanea in streaming su HBO Max, in programma com’è noto per tutti i film della Warner Bros. 

L’ultimo film della coppia Boldi-De Sica è In vacanza su Marte dello scorso Natale, loro seconda collaborazione dopo la reunion di Amici come prima del 2018. I due si erano separati nel 2005 dopo il cinepanettone Natale a Miami.

La sinossi ufficiale di Dune recita: Nel sistema feudale che domina l’universo nel futuro il potere è nelle mani di un imperatore sotto il quale lottano tra di loro delle importanti casate. Sul desertico pianeta Arrakis si trova la Spezia, sostanza preziosa per una varietà di motivi. Alla casata Atreides e al suo capo, il Duca Leto viene affidato il controllo del pianeta ma in realtà si sta approntando una congiura per eliminarlo. Leto ha però un figlio, Paul, il quale è dotato di particolari poteri che sta sviluppando con l’aiuto di sua madre Lady Jessica. Anche lui finisce quindi con il diventare un ostacolo da abbattere.

Foto: Getty (Elisabetta A. Villa/WireImage); MovieStills




Leggi la notizia completa