Dylan Farrow critica Scarlett Johansson per aver preso le difese di Woody Allen

A meno di ventiquattr’ore di distanza dalle dichiarazioni di Scarlett Johansson sul caso Woody Allen, ecco arrivare prontamente la risposta di Dylan Farrow, figlia adottiva del regista.
In una dichiarazione postata sulla sua pagina ufficiale di Twitter, la Farrow ha aspramente criticato la presa di posizione dell’attrice di Avengers: Endgame, scrivendo: “Perché se abbiamo imparato qualcosa negli ultimi due anni è sicuramente quella di credere ai predatori maschi che ‘mantengono la loro innocenza’ senza discussioni.”
La Farrow ha continuato tirando in ballo direttamente l’attrice: “Scarlett ha una lunga strada da percorrere per comprendere il problema che sostiene di supportare“.
Oltreoceano, Scarlett Johansson è stata aspramente criticata sui social per aver preso le parti del regista, col quale ha collaborato in Matchpoint, Scoop e Vicky Cristina Barcelona, dato che negli ultimi mesi è stata una delle principali attiviste del movimento Time’s Up. Le accuse della Farrow contro Allen sono invece tornate sulle prime pagine dei giornali durante l’apice del movimento #MeToo all’inizio del 2018, portando Amazon Studios a cancellare l’uscita di Un Giorno di Pioggia a New York, ultimo film del regista che arriverà in Italia dal prossimo 10 ottobre grazie a Lucky Red.
Allen, che nel frattempo ha già iniziato le riprese del suo ultimo-ultimo film, intitolato Rifkin’s Festival e ambientato durante il San Sebastian Film Festival, ha citato in giudizio Amazon Studios per danni chiedendo un risarcimento di $68 milioni di dollari.
Fonte: Twitter
Foto: Disney/ Marvel Studios
L’articolo Dylan Farrow critica Scarlett Johansson per aver preso le difese di Woody Allen proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa