Fantaghirò: il cult fantasy torna con una nuova serie. Ecco i primi dettagli

Un vero cult della televisione italiana degli anni Novanta sta per tornare sugli schermi: è in preparazione una nuova serie di Fantaghirò, la saga fantasy diretta da Lamberto Bava iniziata con la miniserie del 1991 con protagonisti Alessandra Martines e Kim Rossi Stuart.

Fantaghirò è ambientato in un Medioevo fantastico, nel quale due regni sono in eterno conflitto. Nella prima stagione la giovane principessa Fantaghirò (Alessandra Martines), da sempre più interessata ai combattimenti e alla lettura che alle attività al tempo riservate alle donne, rifiuta un matrimonio combinato e nei boschi impara ad usare la spada. Proprio tra gli alberi incrocia Romualdo (Kim Rossi Stuart), giovane re del regno nemico, e i due si innamorano perdutamente. Nelle successive quattro serie del franchise, terminato nel 1996, il lato fantasy diventa sempre più articolato fra maghi, streghe e capitani fantasmi. 

Lotus Production, società di Leone Film Group guidata da Marco Belardi, ha annunciato che sta lavorando allo sviluppo di una nuova serie televisiva live-action intitolata Fantaghirò: la regina dei due regni. Le riprese inizieranno già nel 2021: la sceneggiatura sarà scritta dai White Rabbits, mentre la regia sarà di Nicola Abbatangelo, produttore creativo del dipartimento Lotus Factory. 

Sulla trama è ancora massimo riserbo. La regina dei due regni potrebbe essere un reboot o un sequel, e non è ancora noto se Alessandra Martines sarà in qualche modo coinvolta nel progetto. Fantaghirò: la regina dei due mondi è ispirata alla fiaba popolare italiana trascritta dal dialetto in lingua da Italo Calvino. 

Fonte: Lotus Production

L’articolo Fantaghirò: il cult fantasy torna con una nuova serie. Ecco i primi dettagli proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa