Guardiani della Galassia: Dave Bautista è stanco di una battuta su Drax che i fan continuano a fargli

Che si guardi all’intero Universo Cinematografico Marvel o – più nello specifico – al solo franchise dedicato ai Guardiani della Galassia, il personaggio di Dave Bautista è senza ombra di dubbio quello che funziona meglio dal punto di vista comico. Non a caso, sia James Gunn che i fratelli Russo hanno saputo sfruttare Drax per creare delle gag talmente memorabili, da essere diventate dei veri e propri tormentoni tra i fan dell’UCM.
Una di queste è la scena di Avengers: Infinity War in cui – convinto di muoversi in maniera tanto impercettibile da risultare invisibile agli occhi degli altri – l’eroe si mette a spiare le faccende private di Quill e Gamora; salvo poi rendersi conto che i due lo vedevano benissimo. Inutile dire che i fan del personaggio hanno adorato la scena, iniziando a scherzare sul web con meme, parodie e battute sull’invisibilità di Drax. Forse, anche fin troppo.
O almeno è quello che sostiene lo stesso Bautista, che – esasperato – ha deciso di sfogarsi su Twitter rivelando di essere stanco di sentire sempre la stessa, identica battuta:
«Ho come l’impressione che tutta la gente che continua a commentare ogni mia foto scrivendo “non vedo nessuno! Sei così immobile da sembrare invisibile”, stia ancora facendo le imitazioni di Borat credendo di essere divertente e spiritosa. Non credevo che sarei mai arrivato a rimpiangere i commenti sui “capezzoli sensibili”»
Insomma, se volete far ridere l’attore – ma soprattutto, se non volete farlo arrabbiare – evitate qualsiasi battuta sull’invisibilità di Drax. D’altra parte, non sarà certo difficile pensare a qualcosa di più originale, considerando l’ampia scelta di gag che offre il personaggio. Voi cosa ne pensate delle sue parole? 
ECCO IL TWEET DELL’ATTORE.
L’articolo Guardiani della Galassia: Dave Bautista è stanco di una battuta su Drax che i fan continuano a fargli proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa