Harry Potter: l’assurda teoria sui Babbani che ribalta completamente il loro ruolo nella saga

In occasione dei 20 anni dall’uscita nelle sale, Harry Potter e la Pietra Filosofale è tornato al cinema. La notizia è stata accolta con gioia dai fan – nonostante qualche polemica da chi vorrebbe boicottare i film tratti dai libri di J.K Rowling – e in questi giorni, tra una cosa e l’altra, si sta tornando a parlare molto di Harry Potter.

Lo facciamo anche noi tornando a parlarvi di una teoria lanciata qualche tempo fa da un utente su Reddit e in grado di proporre una tesi piuttosto incredibile: i maghi del mondo di Harry Potter hanno già combattuto una guerra contro i Babbani e l’hanno persa. La teoria prende le mosse da un dettaglio, ovvero il fatto che il Ministro della Magia inglese debba informare il premier britannico del passaggio di animali magici per il paese (in Harry Potter e il Calice di Fuoco). Tutto ciò appare in contrasto con l’idea di tenersi nascosti dai Babbani e anzi, si configura più come una regola riconducibile proprio a noi semplici umani.

Non convince nemmeno che la stessa carica sia chiamata Ministro della Magia e viene da chiedersi: perché una tale specifica si è resa necessaria all’interno del mondo dei maghi? L’utente si pone poi la seguente domanda: perché non ci sono elezioni, e in base a cosa viene formato il governo?

Per non parlare, in ultima battuta, della “prova più convincente”, ovvero che al tempo in cui è ambientata la storia di Harry Potter i maghi siano in generale meno forti rispetto al passato e prendono il loro potere da artefatti non più capaci di riprodurre. Ogni incantesimo, al contempo, viene registrato, ma al contempo rimangono parecchio ignoranti del mondo dei Babbani.

La teoria che ne scaturisce è la seguente: durante il medioevo, i Babbani sarebbero in qualche modo riusciti a sconfiggere i maghi più potenti, a distruggere la conoscenza magica e creare il Ministero della Magia per controllarli. Quest’ultimo sarebbe proprio il modo in cui i maghi contemporanei ci illudano del fatto che tutto dipenda da loro, quando in realtà sarebbero tenuti “isolati” dai Babbani stessi.

Che cosa ne pensate di questa teoria decisamente babbanocentrica? C’è da dire che ribalterebbe completamente, in potenza, il loro ruolo all’interno delle saga.

Nei giorni scorsi HBO Max, che nel corso dell’ultimo anno ha dato ai fan anche la reunion di Friends, ha iniziato a condividere nuovi materiali sull’attesissimo Harry Potter 20th Anniversary: Return to Hogwarts, mostrando il lungo elenco di star pronte a tornare e raccontare come è stato lavorare ad una delle saghe fantasy più famose del cinema. Nel trailer sono stati mostrati Tom Felton, Robbie Coltrane, Matthew Lewis e Mark Williams, ma faranno parte della reunion anche Helena Bonham Carter, Ralph Fiennes, Jason Isaacs, Gary Oldman, James e Oliver Phelps, Ronnie Wright, Alfred Enoch, Evanna Lynch e molti altri.

I più attesi però sono ovviamente loro: Daniel Radcliffe, Emma Watson e Ruper Grint. Dal profilo della HBO Max è stata condivisa proprio ieri la prima foto ufficiale di Harry Potter, Hermione Granger e Ron Weasley di nuovo insieme nella sala comune di Grinfondoro, a Hogwarts. «Come se non se ne fossero mai andati», recitava la didascalia.

Non è l’unico nuovo prodotto annunciato per il 2022, anno che già vedrà il ritorno del Wizarding World e del terzo capitolo di Animali Fantastici: I Segreti di Silente (QUI un recentissimo assaggio del full trailer atteso per lunedì). in arrivo c’è anche Harry Potter: Hogwarts Tournament of Houses, un epico quiz show in quattro puntate, ad eliminazione diretta, condotto da Helen Mirren. Vedrà i fan sfidarsi per portare a casa il trofeo del campionato Tournament of Houses e sarà impreziosito da magici cameo degli ex studenti di Harry Potter Tom Felton, Simon Fisher-Becker, Shirley Henderson e Luke Youngblood, oltre ai superfan Pete Davidson e Jay Leno.

La reunion, lo ricordiamo, approderà l’1 gennaio su HBO Max negli Stati Uniti e sarà trasmessa in Italia in contemporanea, sempre a Capodanno, su Sky e NOW. 

Foto: MovieStills

Fonte: Reddit




Leggi la notizia completa