I vincitori del Mantova Film Festival 2016

Tante sfumature di emozioni e anche un po’ di nostalgia per un’altra edizione che si conclude. MantovaFilmFest 2016 approda alla sua serata conclusiva regalando un finale di coinvolgimento e magia. Pubblico numeroso e tanta voglia di scoprire il vincitore, un’attesa che ha creato dialogo e confronto come in un ritrovo tra vecchi amici. Nell’affascinante cornice del Chiostro “Campiani”, a partire dalle ore 21:30, si è tenuta la premiazione del miglior film tra le 12 opere prime in concorso quest’anno. Il pubblico ha premiato il film “L’attesa” di Pietro Messina, con Juliette Binoche tra le interpreti, che si è aggiudicato la maggioranza dei consensi ottenendo il prestigioso Lauro di Virgilio. Riconoscimento anche per i documentari, valutatati da una giuria di esperti già noti al pubblico mantovano: i registi Gianfranco Pannone, Gianluca De Serio e Alessandro Maria Buonomo. A salire sul podio in questo caso è stato il film “Mia madre fa l’attrice” di Mario Balsamo con motivazione della giuria letta da Buonomo.




Leggi la notizia completa