Iron Man 3, Jon Favreau ha cambiato drasticamente il corso dell’MCU con una sola scelta

Il Marvel Cinematic Universe non sarebbe stato lo stesso senza molti dei suoi protagonisti: da Robert Downey Jr. a Chris Evans, è scontato dare credito ai principali volti del franchise, ma c’è chi ha saputo contribuire in maniera molto importante anche con un ruolo minore.

A dichiararlo è stato direttamente il capo creativo dei Marvel Studios, Kevin Feige. Sul red carpet di Spider-Man: No Way Home, Feige ha lodato il contributo dato all’intero MCU da parte di Jon Favreau. Oltre ad aver dato il via a tutto con Iron Man e Iron Man 2, da oltre 13 anni interpreta Happy Hogan, guardia del corpo prima e responsabile della sicurezza poi per conto di Tony Stark. Un ruolo che sta portando avanti soprattutto comparendo al fianco di Peter Parker nei film sull’Uomo-Ragno, un po’ nei panni di mentore e un po’ come interesse amoroso della Zia May di Marisa Tomei.

Tuttavia, il motivo per cui Feige è così grato al regista e attore non è legato ai due film che ha diretto, ma per il terzo stand alone realizzato da Shane Black. Jon Favreau è stato infatti determinante con una scelta che ha cambiato il finale del film e il corso dell’MCU. Parola del “boss”: 

«L’ho detto molte volte, l’MCU non sarebbe stato affatto lo stesso senza di lui. Ovviamente per Iron Man e tutto il resto, ma è rimanere il cuore e l’anima di Happy Hogan è ciò che è stato davvero magnifico»

Poi, Feige ha anche aggiunto:

«Rispetto al risultato finale [di Iron Man 3], nella sceneggiatura c’era una piccola differenza: ovvero che alla fine Happy doveva morire. Jon ha mandato una nota – una delle più importanti che abbia mandato a noi alla Marvel – in cui diceva: ‘E se Happy alla fine non morisse ma fosse solo gravemente ferito?’»

Le cose sono andate esattamente così e Happy Hogan è stato poi più volte determinante, specialmente per Peter Parker in Spider-Man: Homecoming, in Far From Home e persino in No Way Home, attualmente nelle sale. Senza di lui, le cose sarebbero state molto diverse.

Cosa ne pensate? Feige ha ragione a dare a Happy Hogan quel che è di Happy Hogan? Fatecelo sapere nei commenti.

Leggi: Iron Man, svelata una scena tagliata di Spider-Man: No Way Home che i fan di Tony avrebbero amato

Foto: MovieStills

Fonte: CB




Leggi la notizia completa