Jennifer Garner: «I nostri figli hanno notato che la gente tratta me e Ben Affleck diversamente»

Jennifer Garner e Ben Affleck si conobbero nel 2004. In quell’anno iniziarono una relazione dopo aver lavorato sui set di Pearl Harbor e Daredevil. Si sposarono nel giugno 2005 e insieme hanno avuto tre figli: due bambine, Violet Anne Affleck e Seraphina Rose Elizabeth Affleck, nate nel 2005 e nel 2009, e un maschio, Samuel, nato nel 2012. Annunciarono in seguito l’intenzione di divorziare nel 2015, per poi presentare l’istanza di divorzio nel 2017 e finalizzarla l’anno dopo.

A tre anni circa di distanza dalla loro separazione definitiva, in un’intervista ai microfoni dell’Hollywood Reporter in occasione dell’uscita del suo ultimo film per Netflix, Yes Day, l’attrice di Alias è tornata a parlare della separazione dall’ormai ex marito, al quale è comunque rimasta negli anni molto vicina.

A detta della Garner, lei e Affleck sono stati trattati in modo molto diverso dai media e dal pubblico e questo trattamento differente sarebbe stato notato anche dai loro figli, secondo i quali è molto diverso «muoversi nel mondo» da figli di Jennifer Garner o farlo presentandosi come figli di Affleck.

All’inizio dell’intervista, Jennifer Garner ha dichiarato in proposito: «La gente ha soggezione di lui. Ha fatto cose incredibili, è alto un metro e novanta, è… beh, lo trattano con una sorta di riverenza. Dicono invece che le persone trattano me come se fossimo nel mezzo di una conversazione e volessero riprenderla. Mi vedono e fanno “Oh, ti volevo dire…”».

A proposito della separazione da Affleck, l’interprete di Mother’s Day e Juno ha aggiunto: «A causa dei giornalisti e dei paparazzi non è stato difficile affrontarla davanti al mondo intero. Farlo, farlo e basta è stata la parte peggiore e più difficile da gestire, con gli occhi dei miei figli puntati addosso».

I suoi figli, a detta della Garner, hanno sempre vissuto a stretto contatto coi paparazzi: «Vivevamo in una strada zeppa di attori, anche molto più famosi e premiati di me, Ben compreso. Passavano tutti, uno per uno, senza problemi. Poi c’ero io che andavo a fare una passeggiata e mi seguivano quindici macchine».

 

E voi, cosa ne pensate delle parole dell’attrice? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti. 

Foto: Getty (John Shearer; Jason Merritt)

Fonte: THR

Leggi anche: Ben Affleck volta pagina: «Ecco in quali ruoli non mi vedrete più»

L’articolo Jennifer Garner: «I nostri figli hanno notato che la gente tratta me e Ben Affleck diversamente» proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa