Jurassic World: Dominion, fine riprese tra grandi difficoltà e misure di sicurezza da record

Dopo una lavorazione lunghissima, segnata dalla pandemia di Covid-19 e interrotta a più riprese a causa del coronavirus, Jurassic World: Dominion ha finalmente terminato le proprie riprese e a dare l’annuncio ci ha pensato direttamente il regista Colin Trevorrow, che ha voluto ringraziare la crew e il cast per l’impegno profuso.

Wrap on Jurassic World Dominion. All my gratitude to our extraordinary crew and cast. We made a family. pic.twitter.com/svD3yURmHw

— Colin Trevorrow (@colintrevorrow) November 7, 2020

Ai microfoni di Deadline, in un’intervista di fine riprese, il regista ha parlato della lavorazione del film: «Vivevamo e mangiavamo insieme. Ci raccontavamo delle storie, condividendo paure e speranze. In alcuni momenti abbiamo riso molto, in altri era davvero difficile trovare cose per cui valesse la pena ridere. Siamo stati lontani dalle persone che amiamo, in un momento in cui avremmo voluto stare loro accanto. La mia famiglia mi è mancata molto, siamo stati lontani per dei mesi. Stare vicini ha comunque giovato al film, l’ha reso più forte. Vivo un mix di emozioni in questo momento, non so esprimerle tutte a parole. La troupe e il cast sono stati davvero resistenti, i produttori hanno lavoro giorno e notte. Domani tornerò a casa con scatole piene di oggetti e rivedrò la mia famiglia: riparto da lì». 

 

La pre-produzione aveva preso il via oltre 18 mesi fa. Il budget del film della Universal ammonta a 165 milioni di dollari e la lavorazione si è conclusa ai Pinewood Studios, nel Regno Unito. La rivista americana Deadline (qui potete vedere anche delle nuove foto dal set) parla di misure di prevenzione record e di un’impresa senza precedenti per portare a termine il film: i tamponi richiesti per rispettare i protocolli di sicurezza sono stati oltre 40.000, con milioni di dollari extra stanziati per rispettare le nuove normative man mano che venivano ufficializzate. 

 
In Jurassic World: Dominion torneranno Sam Neill (Dr. Alan Grant), Laura Dern (Dr.ssa Ellie Sattler) e Jeff Goldblum (Dr. Ian Malcolm), con una reunion che affiancherà il vecchio cast di Jurassic Park alle star di Jurassic World Chris Pratt e (Owen) Bryce Dallas Howard (Claire).
 
Nel cast, tra gli altri, anche Isabella Sermon, Daniella Pineda, Justice Smith, Jake Johnson e Omar Sy.
 
Il regista Colin Trevorrow è anche autore della sceneggiatura insieme a Emily Carmichael, mentre la data d’uscita è fissata per giugno 2022. 
 
Fonte: Deadline 

L’articolo Jurassic World: Dominion, fine riprese tra grandi difficoltà e misure di sicurezza da record proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa