Kevin Kline: moglie, instagram e film con il noto attore

Kevin Kline è un attore americano famoso in tutto il mondo.

Nato a Saint Louis (nel Missouri) il 24 ottobre del 1947, ha 74 anni e li porta benissimo.

La sua carriera cinematografica comincia durante i primi anni ’80, debuttando nel film La scelta di Sophie. Ma non molto dopo, riuscì ad ottenere un Oscar (come miglior attore non protagonista), grazie alla sua interpretazione in “Un pesce di nome Wanda“, il film diretto da Charles Crichton.

Sua moglie è l’affascinante attrice Phoebe Cates, dalla quale ha avuto tre figli.

Riguardo la sfera social, per il momento su Instagram non sembrerebbe esserci alcun account ufficiale.

Kevin Kline film
Ecco alcuni film in cui ha recitato Kevin Kline:

La scelta di Sophie, regia di Alan J. Pakula (nel 1982)
Un pesce di nome Wanda, regia di Charles Crichton (nel 1988)
Un detective… particolare, regia di Pat O’Connor (nel 1989)
Bolle di sapone, regia di Michael Hoffman (nel 1991)
Grand Canyon – Il cuore della città, regia di Lawrence Kasdan (nel 1991)
Charlot, regia di Richard Attenborough (nel 1992)
Dave – Presidente per un giorno, regia di Ivan Reitman (nel 1993)
Riccardo III – Un uomo, un re, regia di Al Pacino (nel 1996)
Creature selvagge, regia di Robert Young (nel 1997)
Tempesta di ghiaccio, regia di Ang Lee (nel 1997)
Sogno di una notte di mezza estate, regia di Michael Hoffman (nel 1999)
Wild Wild West, regia di Barry Sonnenfeld (nel 1999)

Ma anche:

Anniversary Party, regia di Alan Cumming e Jennifer Jason Leigh (nel 2001)
Orange County, regia di Jake Kasdan (nel 2002)
Il club degli imperatori, regia di Michael Hoffman (nel 2002)
La Pantera Rosa, regia di Shawn Levy (nel 2006)
As You Like It – Come vi piace, regia di Kenneth Branagh (nel 2006)
Certamente, forse, regia di Adam Brooks (nel 2008)
The Conspirator, regia di Robert Redford (nel 2010)
Amici, amanti e…, regia di Ivan Reitman (nel 2011)
La bella e la bestia, regia di Bill Condon (nel 2017)
Il nido dello storno, regia di Theodore Melfi (nel 2021)




Leggi la notizia completa