Limbo: la recensione del thriller di Soi Cheang presentato alla Berlinale 2021

Presentato nella sezione Berlinale Special un thriller d’azione hongkonghese tanto elegante nella forma quanto brutto, sporco e cattivo in quello che mostra e che racconta. Durissimo da sostenere, rende al tempo stesso impossibile distogliere lo sguardo e sposta in avanti i confini del noir contemporaneo. La recensione di Federico Gironi.




Leggi la notizia completa