Marvel, è ufficiale: Shang-Chi avrà un sequel. E non è tutto dall’MCU!

La leggenda continua: uno degli ultimi film Marvel arrivati nelle sale ha ricevuto il definitivo via libera per un secondo capitolo e la notizia è stata annunciata in serata. Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli avrà un sequel, ma non è l’unica notizia che riguarda l’MCU arrivata in serata.

A riportare la notizia è Deadline: Disney, che controlla ormai da anni la Marvel, ha messo nero su bianco il fatto che Destin Daniel Cretton tornerà a scrivere e dirigere il sequel di Shang-Chi e non solo. Per Cretton l’accordo non è infatti finito: viene riferito che avrebbe firmato un contratto esclusivo di molti anni non solo con i Marvel Studios ma anche con Onyx Collective, un content brand per creatori che fa parte della piattaforma Hulu.

Non ci sono ancora dettagli sui progetti, ma è stato confermato che Cretton lavorerà su nuove serie dell’universo cinematografico Marvel destinate a Disney+ e che lo farà con la nuova casa di produzione fondata con il socio Asher Goldstein, la Family Owned.

Tornando a Shang-Chi, il nuovo eroe Marvel interpretato da Simu Liu si è guadagnato la riconferma con un guadagno domestico pari a 431.910.112 milioni di dollari, il maggior incasso del Nord America del 2021 – aspettando l’uscita di Spider-Man: No Way Home. Nel film, che ha portato in scena il Maestro di arti marziali di origini asiatiche della Marvel, ci sono anche Michelle Yeoh, Awkwafina e Tony Leung, ma è improbabile che rivedremo quest’ultimo nei panni del Mandarino.

Cosa ne pensate? Siete contenti della conferma di un sequel di Shang-Chi? Fatecelo sapere nei commenti.

Leggi anche: Captain Marvel: un dettaglio di Shang-Chi conferma la commovente teoria sulla pettinatura di Endgame?

Leggi anche: Doctor Strange avrebbe davvero potuto battere Thanos da solo: la conferma arriva da Shang-Chi

Leggi anche: Daredevil, è arrivata la notizia che tutti i fan di Charlie Cox stavano aspettando

Foto: MovieStills




Leggi la notizia completa