Michelle Pfeiffer, First Lady

Michelle Pfeiffer interpreterà Betty Ford in The First Lady, la nuova serie antologica prodotta da Showtime e Lionsgate Television per la regia di Susanne Bier, reduce dal successo di The Undoing. L’attrice si aggiunge a Viola Davis, scelta per interpretare Michelle Obama.
La serie si concentrerà sulle storie di alcune consorti dei presidenti americani e sul ruolo svolto nel plasmare le decisioni prese dai mariti. Oltre a Ford e Obama, il primo ciclo del progetto vedrà come protagonista anche Eleanor Roosevelt, di cui al momento non è stata annunciata l’interprete.
Moglie di Gerald Ford, Betty è stata alla Casa Bianca dal 1974 al 1977. Ha assunto un ruolo attivo nella politica sociale ed è stata tra le first lady più schiette e politicamente attive della storia. Si è impegnata per aumentare la consapevolezza della dipendenza e dell’abuso di sostanze pubblicizzando il proprio alcolismo e ha co-fondato il centro per il trattamento delle dipendenze che porta il suo nome.
Per la sessantaduenne Pfeiffer si tratta del debutto nella serialità televisiva. Candidata a tre premi Oscar, è in corsa per una nuova candidatura a distanza di ventotto anni per il suo ruolo in French Exit.

Viola Davis sarà Michelle Obama (Foto di Karen Di Paola)

 
L’articolo Michelle Pfeiffer, First Lady proviene da Cinematografo.




Leggi la notizia completa