National Board of Review 2018: trionfano Green Book e A Star is Born

A Hollywood entriamo ufficialmente in clima Oscar, e a dare il via alle premiazioni autunnali, come di consueto, è la National Board of Review. Grande vincitore di quest’anno è Green Book di Peter Farrelly, eletto Miglior Film e Miglior Attore (Viggo Mortensen), mentre tre sono invece i riconoscimenti andati ad A Star is Born: Miglior Regia, Attrice (Lady Gaga) e Attore Non Protagonista (Sam Elliott). Da segnalare, infine, è la presenza di Lazzaro Felice di Alice Rohrwacher tra i Migliori Film Stranieri.
QUI TUTTI I VINCITORI:
Miglior Film: GREEN BOOKMiglior Regista: Bradley Cooper, A STAR IS BORNMiglior Attore Protagonista: Viggo Mortensen, GREEN BOOKMiglior Attrice Protagonista: Lady Gaga, A STAR IS BORNMiglior Attore Non Protagonista: Sam Elliott, A STAR IS BORNMiglior Attrice Non Protagonista: Regina King, IF BEALE STREET COULD TALKMiglior Sceneggiatura Originale: Paul Schrader, FIRST REFORMEDMiglior Sceneggiatura Non Originale: Barry Jenkins, IF BEALE STREET COULD TALKMiglior Film d’Animazione: GLI INCREDIBILI 2Miglior Performance di un Attore Emergente: Thomasin McKenzie, SENZA LASCIARE TRACCIAMiglior Regista Esordiente: Bo Burnham, EIGHTH GRADEMiglior Film Straniero: COLD WARMiglior Documentario: RBGMiglior Cast: CRAZY & RICHWilliam K. Everson Film History Award: THE OTHER SIDE OF THE WIND e THEY’LL LOVE ME WHEN I’M DEADNBR Freedom of Expression Award: 22 JULYNBR Freedom of Expression Award: ON HER SHOULDERS
I 10 MIGLIORI FILM DELL’ANNO (IN ORDINE ALFABETICO)
La ballata di Buster Scruggs
Black Panther
Copia originale
Eighth Grade
First Reformed
If Beale Street Could Talk
A Quiet Place
Il ritorno di Mary Poppins
Roma
A Star Is Born
I 5 MIGLIORI FILM STRANIERI DELL’ANNO (IN ORDINE ALFABETICO)
Un affare di famiglia
Burning
Custody
The Guilty
Lazzaro felice
I 5 MIGLIORI DOCUMENTARI DELL’ANNO (IN ORDINE ALFABETICO)
Crime + Punishment
Free Solo
Minding the Gap
Three Identical Strangers
Won’t You Be My Neighbor?
I 10 MIGLIORI FILM INDIPENDENTI DELL’ANNO (IN ORDINE ALFABETICO)
A Beautiful Day – You Were Never Really Here
Charley Thompson
Mid90s
Morto Stalin, se ne fa un altro
The Old Man & the Gun
The Rider
Searching
Senza lasciare traccia
Sorry to Bother You
We the Animals
L’articolo National Board of Review 2018: trionfano Green Book e A Star is Born proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa