Nebbia in agosto: Il bambino e l'Olocausto

L’orrore per decenni poco conosciuto dell’eutanasia nazista, che sterminò migliaia di ragazzini nella Germania devastata dalla follia: una strage di innocenti che Kai Wassel porta sul grande schermo affidandosi ai toni del melò classico.




Leggi la notizia completa