Nicolas Cage: «Ero un grande fan del Superman di Henry Cavill»

Nicolas Cage torna a parlare di Superman: il noto attore, che ha quasi interpretato l’ultimo figlio di Krypton nel film di Tim Burton, dal titolo Superman Lives, ha dichiarato di essere un grande ammiratore di Henry Cavill, che a quanto parte ha abbandonato di recente il ruolo (come vi dicevamo qui), nei panni del personaggio a lui tanto caro, intrecciato a doppio filo al suo destino.
«Penso che Henry Cavill fosse un ottimo Superman e mi piaceva la rabbia che ha portato al ruolo», ha detto Cage a IndieWire.
«Si tratta sicuramente di un personaggio che ha degli aspetti che non sono stati ancora esplorati», ha aggiunto. «Tutti i sentimenti di estraneità che gli appartengono. Superman si chiede: come farò ad inserirmi nella società? Forse se diventerò un eroe tutti mi ameranno, anche se sono un mostro. Tutta quella roba in realtà non è ancora stata sfruttata nel racconto del personaggio. È abbastanza vulnerabile. Non so chi dovrebbe farlo, ma buona fortuna.”
L’attore, protagonista del delirante horror fuori di testa Mandy di Panos Cosmatos, uscito di recente in America e visto da noi all’ultimo Festival di Cannes alla Quinzaine (qui la recensione), non è sicuro su chi sia il prossimo interprete ideale per il mantello e gli stivali rossi di Superman, ma in compenso ha in mente due potenziali registi.
«Devi avere un regista che può creare mondi. Riesco a pensare solo a due nomi in questo momento», ha detto Cage, e uno dei due l’abbiamo appena citato. «Mi piacerebbe vedere la versione di Krypton di Panos. L’altro sarebbe la persona con cui avevo lavorato al mio progetto, ovvero Tim Burton.»
Dopo che Burton diresse Batman e Batman Returns per la Warner Bros., è stato invitato a far rivivere il franchise abbandonato di Superman, ma il film, per lo sgomento degli stessi Burton e Cage e dello sceneggiatore Kevin Smith, si è arenato e ha conosciuto una lavorazione infernale e travagliata. Il processo di sviluppo si è rivelato costoso e frustrante, e sia Burton che Cage alla fine hanno abbandonato la nave prima che la Warner Bros staccasse la spina.
Da allora Cage ha interpretato Superman nel film animato Teen Titans Go! To the Movies di questa estate. Ma l’amato interprete ha anche interpretato una sorta di supereroe live-action nei due film di Ghost Rider (ha avuto anche modo di parlarne di recente, a proposito dell’ipotesi di un possibile reboot), confessando però che questo tipo di film, per lui, ha fatto il suo tempo.
«Mi piacerebbe, ma devono invitarmi», ha detto Cage. «Sono andato in questa direzione e sono contento di questo piccolo mondo che ho. Penso che sia stata una relazione di reciproco successo.»
E voi, cosa ne pensate delle parole dell’irresistibile e iconico attore? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.
Fonte: ComicBook
Foto: Warner Bros/Paramount/Tom Percival@
Leggi anche: Nicolas Cage sarà finalmente Superman!
Leggi anche: Nicolas Cage: «Il mio Superman sarebbe stato migliore di tutti gli altri»
L’articolo Nicolas Cage: «Ero un grande fan del Superman di Henry Cavill» proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa