ORTIGIA FILM FESTIVAL X – Paola Randi e il programma di sabato 14

Paola Randi ha presentato al pubblico di Ortigia il suo film con Valerio Mastandrea.
Quarto film in Concorso opere prime e seconde.

Ultima giornata di concorso per la X edizione di Ortigia Film Festival. Attesi Barbora Bobulova e il regista Simone Spada che presenteranno al pubblico “Hotel Gagarin” alle 21.00 in Arena Minerva.
Seguirà alle 22.45 l’omaggio al presidente della giuria Lungometraggi Rachid Benhadj con la proiezione di “Profumi d’Algeri”, un film sui legami di sangue e sul fondamentalismo islamico. Per l’occasione il regista incontrerà il pubblico del festival.

Per la sezione Cinema e Musica, Peppe Cubeta si racconterà al pubblico del festival in una musico-intervista in cui parlerà della propria carriera e del ruolo di musicista nel film Cimena – Il mio primo film postumo di Salvo Spoto e Dario Formica, che sarà proiettato in anteprima alle 21.15 in Arena Logoteta.

Conclude gli eventi collaterali di questa decima edizione l’incontro “Faccia a faccia con il cinema italiano” moderato da Andrea Purgatori nel quale si confronteranno registi e attori: Barbora Bobulova, Simone Spada, Maria Di Biase e Corrado Nuzzo. L’appuntamento è alle 18.30 all’Ex Convento S. Francesco d’Assisi.

Chiuderanno la serata in Arena Minerva il corto in anteprima europea direttamente dall’Iran “This Dog Is Not For Sale” di Zaniar Kakekhani e per i documentari Storie del dormiveglia di Luca Magi in anteprima regionale in cui il regista racconta la vita in un centro di accoglienza notturna per senzatetto situata nell’estrema periferia di una grande città.

I cortometraggi in concorso proiettati in Arena Logoteta a partire dalle 21.00 saranno Silent di Virginia Bellizzi in anteprima regionale e sempre dall’Iran The Last Embrace di Saman Hosseinpuor in anteprima nazionale.




Leggi la notizia completa