Pretty Little Liars Original Sin, il reboot promette scandalo: ecco il primo teaser!

Pretty Little Liars sta tornando in una versione tutta nuova, ancora più agitata da sangue e scandali. A dieci anni dall’inizio del famosissimo teen drama che scava tra i segreti della classe media americana, HBO Max ha firmato per il reboot della serie originale, che si intitolerà Pretty Little Liars: Original Sin. I creatori sono lo showrunner di Riverdale, Roberto Aguirre-Sacasa, e la produttrice di The Chilling Adventures of Sabrina, Lindsay Calhoon Bring, mentre I Marlene King, la creatrice dell’originale, non sembra coinvolta nel progetto.

«Roberto e Lindsay stanno espandendo l’universo di Pretty Little Liars con più omicidi, misteri e scandali», ha detto a Variety Sarah Aubrey, capo dei contenuti originali di HBO Max. Del resto, la strada è tracciata: «Siamo grandi fan di quello che I. Marlene King e il suo iconico cast hanno creato, ma sapevamo che dovevamo trattare la serie originale come un canone e fare qualcosa di diverso», hanno dichiarato in una nota congiunta Aguirre-Sacasa e Bring. «Quindi in questo reboot ci appoggiamo alla suspense e all’horror. Speriamo onorerà ciò che i fan hanno amato della serie, intrecciando elementi nuovi e inaspettati».

Al centro del reboot, un gruppo tutto nuovo di “giovane, carine e bugiarde”, come recitano i romanzi di Sara Shepard al quale Pretty Little Liars è ispirata. La trama, però, segue la stessa traccia dell’originale, come suggerisce anche la sinossi ufficiale: «Vent’anni fa, una serie di tragici eventi ha quasi fatto a pezzi la cittadina di Millwood. Ora, ai giorni nostri, un gruppo di ragazze adolescenti disparate – una nuova generazione di Little Liars – si trova tormentato da uno sconosciuto Assalitore e costretto a pagare per i peccati segreti che i loro genitori hanno commesso due decenni fa … così come per i loro». Pretty Little Liars: Original Sin sarà dunque ambientato all’interno dello stesso universo di Pretty Little Liars, ma in una città nuova di zecca. Lo conferma anche HBO lanciando il primo teaser promo della serie:

This isn’t a setup. Pretty Little Liars: Original Sin is coming to HBO Max https://t.co/vgwgx2EtIh

— HBO Max (@hbomax) September 24, 2020

Pretty Little Liars Original Sin arriva a soli tre anni dalla fine della serie originale, interpretata da Troian Bellisario, Ashley Benson, Holly Marie Combs, Lucy Hale, giunta alla settima stagione. In mezzo, però, ci sono stati due spin-off: Ravenswood e Pretty Little Liars: The Perfectionists, entrambi con poco successo. 

L’articolo Pretty Little Liars Original Sin, il reboot promette scandalo: ecco il primo teaser! proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa