“Questa strega non brucia”. J.K. Rowling risponde a chi la accusa di transfobia

Le polemiche contro J.K. Rowling non accennano a finire. E la shitstorm di commenti negativi che la sta travolgendo non è un fenomeno da sottovalutare rispetto alla possibilità che continui a collaborare con le major di Hollywood per espandere l’universo magico da lei creato. 

Per comprenderne l’entità, basti pensare che Warner Bros. si è premurata di avvisare il pubblico che il game Hogwarts Legacy non ha visto il minimo coinvolgimento da parte della scrittrice (che poi come si può dire una cosa del genere? Non avrà partecipato alla realizzazione del videogame, ma chi ha inventato Hogwarts?).

Come ormai sanno tutti, la Rowling ha pubblicato dei tweet tempo fa in cui affermava che il genere è una realtà. Dicendo che “una persona può vestirsi come vuole, chiamarsi come vuole, avere rapporti con qualsiasi adulto voglia, ma che non si può far perdere il lavoro a qualcuno solo perché ha affermato che il sesso è una cosa reale“. 

Queste affermazioni le hanno provocato diverse accuse di transfobia, supportate anche dai like messi ai tweet di alcune femministe radicali transfobiche. La polemica è montata a tal punto, che tutto il cast di Harry Potter, da Daniel Radcliffe ad Emma Stone, hanno attaccato le parole della scrittrice, a parte Robbie Coltrane (Hagrid).

La Rowling, che solitamente è piuttosto battagliera nel difendere le sue convinzioni, non solo non ha fatto alcun passo indietro, ma dopo un lungo periodo di silenzio ha pubblictao l’immagine di una T-Shirt con una scritta piuttosto eloquente: “This Witch doesn’t Burn”, ovvero questa strega non brucia. Vale a dire che, anche se sa di essere considerata un’eretica, non smetterà di esternare pubblicamente le sue convinzioni.

Come andrà a finire? E voi cosa ne pensate di questa polemica? Ditecelo sulla nostra pagina Facebook.

Qui sotto potete vedere l’ultimo commento della Rowling su Twitter

Sometimes a T-shirt just speaks to you…

(From https://t.co/hhOu3fO1rg, in case you know a witch who’d like one ) pic.twitter.com/T4E9OCMCMI

— J.K. Rowling (@jk_rowling) September 22, 2020

Foto: Getty Images

L’articolo “Questa strega non brucia”. J.K. Rowling risponde a chi la accusa di transfobia proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa