Rosi Guest of Honor all’IDFA

“Rosi gestisce ogni scatto come un gioielliere tratterebbe una perla unica, con grande cura, pazienza e con il massimo rispetto, come un oggetto sacro”.
Con queste parole Orwa Nyrabia – il direttore dell’IDFA di Amsterdam (16 novembre/6 dicembre) – ha presentato la retrospettiva dedicata a Gianfranco Rosi, guest of honor 2020.

Notturno di Gianfranco Rosi

Nyrabia continua: “Poi mette le sue perle in un filo nascosto (…) dando vita a una creatura che sembra così coerente, che non puoi più vedere il filo”.
A Gianfranco Rosi – Leone d’Oro, Orso d’Oro e Nomination agli Oscar – il Festival dedicherà una ampia retrospettiva che comprende: Boatman (1993), Below Sea Level (2008), El Sicario, Room 164 (2010), Sacro GRA (2013), Fuocoammare (2016) e Notturno (2020). Completa il programma una Top 10 di film scelti dal regista.
L’articolo Rosi Guest of Honor all’IDFA proviene da Cinematografo.




Leggi la notizia completa