Spider-Man 3: secondo una bizzarra teoria, sarà Doctor Strange a permettere a Peter di uscire dall’UCM

C’è una buona probabilità che, quando arriverà il prossimo film di Spider-Man, i Marvel Studios e Kevin Feige non avranno più alcun ruolo nel dare vita all’Arrampicamuri. Sony e Disney hanno recentemente raggiunto una fase di stallo nelle trattative sui diritti dei film e, ammesso che non cambi nulla nel prossimo mese, la proprietà esclusiva del personaggio potrebbe tornare definitivamente in mano alla Sony, il che significa che il Peter Parker di Tom Holland non farà più parte del Marvel Cinematic Universe.
In mezzo a tutte queste incertezze tuttavia un fan ha avuto un’idea per un’uscita di scena di Spider-Man dall’MCU che avrebbe un senso e che allo stesso tempo aiuterebbe a lanciare i film della saga per la Sony. Un utente di Reddit di nome RusVir infatti ha pubblicato una teoria, spiegando un modo brillante per Spider-Man di abbandonare senza problemi il franchise, e tutto ruoterebbe intorno a Doctor Strange.
Ci sono due cose da ricordare prima di affrontare questa teoria. Innanzitutto, c’è da ricordarsi che Spider-Man è attualmente in fuga, poiché Far From Home si è concluso con lo svelamento della sua identità a tutto il mondo da parte di J. Jonah Jameson, che lo ha anche screditato dipingendolo come un criminale pericoloso. In secondo luogo, va tenuto a mente che il prossimo film di Doctor Strange si chiamerà Doctor Strange nel Multiverso della Follia e aprirà l’MCU al multiverso.
L’idea suggerisce che Sony e Marvel risolvano le cose con una scena aggiuntiva, permettendo allo Spider-Man di Tom Holland e alla Zia May di Marisa Tomei di apparire nella scena post-crediti del nuovo Doctor Strange. Peter ha bisogno di una via di fuga e chiede aiuto a Strange, e lo Stregone Supremo gli parla di un universo che è quasi esattamente come il loro, ma non ha un Peter Parker. Inoltre, non ci sono Vendicatori o minacce straordinarie. Dovrà lasciare dietro di sé le persone che ama, ma questo lo proteggerà e gli permetterà di mettersi al sicuro.
Quindi, non avendo altra scelta Peter attraverserebbe il portale, e arrivato nell’universo alternativo scoprirebbe minacce che Strange non gli aveva menzionato, tra cui Venom e Carnage, e da qui continuerebbe il suo lavoro come Spider-Man, per cercare di fermare questi nuovi nemici.
Troppo azzardato?
Fonte: CB
L’articolo Spider-Man 3: secondo una bizzarra teoria, sarà Doctor Strange a permettere a Peter di uscire dall’UCM proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa