Spider-Man: Far From Home, Mysterio è davvero morto? Ecco la risposta di Jake Gyllenhaal

In Spider-Man: Far From Home abbiamo tutti assistito alla morte del Mysterio di Jake Gyllenhaal, ma non è che la scena in questione abbia convinto proprio tutti i fan. Come ormai sappiamo, infatti, lui è un grande maestro delle illusioni (un po’ come Loki), e questo significa che in verità il nostro potrebbe essere ancora vivo da qualche parte. Al momento non abbiamo certezze in proposito, ma durante un recente incontro coi fan, qualcuno ha avuto modo di chiedere direttamente all’attore se il suo personaggio tornerà anche nei futuri film di Spider-Man.
La risposta di Jake? Assolutamente criptica. Innanzitutto, il nostro ha iniziato a dimenarsi con diversi «Ah… è che… voglio dire… eh… sai… è che… voglio dire…». Poi, fa addirittura finta di cadere per terra dopo esser stato colpito da una cerbottana, e tra una risata e l’altra, ecco infine arrivare la sua risposta: «Lui è morto. Vero? Vero? Vero?».
Insomma, pare abbastanza evidente da questa reazione che l’attore stia nascondendo qualcosa che non può ancora rivelare pubblicamente, voi che dite? Per sapere davvero che cosa succederà, insomma, bisognerà attendere il prossimo film di Spider-Man, che, ricordiamo, non farà più parte dell’Universo Cinematografico Marvel a seguito del divorzio tra Disney e Sony. Attualmente il sequel non ha ancora una data d’uscita né tantomeno un regista confermato a bordo, ma Tom Holland stesso ha rivelato che lui tornerà ancora una volta nei panni del giovane Peter Parker.
QUI IL VIDEO DELLA CHIACCHIERATA CON GYLLENHAAL (AL MINUTO 49 LA DOMANDA SU SPIDEY)
L’articolo Spider-Man: Far From Home, Mysterio è davvero morto? Ecco la risposta di Jake Gyllenhaal proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa