Spider-Man: No Way Home, Alfred Molina ha fatto una richiesta incredibile sul set. E i fan sono impazziti

Il nuovo capitolo del MCU, Spider-Man: No Way Home, è arrivato ormai nelle sale da circa dieci giorni e si è rivelato un vero e proprio successo di botteghino. D’altra parte si tratta di una storia davvero molto ricca di sorprese e, grazie all’introduzione sul grande schermo del Multiverso, anche fondamentale per il futuro dei vari franchise. 

Nel cast del film sono tornati infatti anche molti dei villain più amati dei precedenti film dedicati all’Uomo Ragno – il Dottor Octopus, Green Goblin, Electro, Lizard e l’Uomo Sabbia. Proprio l’interprete del primo antagonista citato, in queste ore è stato il protagonista di un interessante aneddoto sul dietro le quinte dell’ambizioso progetto targato Marvel Studios. 

Sembra infatti che Alfred Molina sia arrivato a fare una richiesta un po’ particolare ad uno degli attori presenti nel cast di No Way Home. Ma non si tratta di Tom Holland, volto dell’amatissimo arrampicamuri. A farne parola è stato Jacob Batalon nel corso di un’intervista per The Hollywood Reporter – ripresa anche da Screenrant. Il giovane attore ha infatti spiegato di essere stato entusiasta all’idea di incontrare Molina, ma che quest’ultimo lo ha davvero stupito con una domanda davvero incredibile: 

«Quando ho incontrato Alfred per la prima volta mi ha detto che la sua figliastra è una mia grande fan. E mi ha chiesto di dargli una foto autografata. All’inizio ho pensato che stesse scherzando, ho letteralmente pensato che stesse solo cercando di prendermi in giro o qualcosa del genere, ma mi stava sinceramente chiedendo una foto. E io ero tipo “certo che lo farò”. E ora siamo migliori amici».

Un gesto molto dolce dunque, perfetto simbolo di uno scambio generazionale che fortunatamente funziona a doppio senso. Non solo i più giovani sono stati contenti di lavorare con attori che hanno rappresentato una parte importantissima del passato di Hollywood, ma anche quest’ultimi si sono mostrati molto disponibili, se non entusiasti all’idea di condividere il set con il futuro del cinema. 

Foto: Marvel Studios

Leggi anche: Spider-Man: No Way Home ha appena infranto un altro record. Ed è colossale




Leggi la notizia completa