Spider-Man: trapelato un nuovo dettaglio su Green Goblin. E farà impazzire i fan italiani

L’amichevole Spider-Man di quartiere è pronto per tornare in sala con il terzo capitolo del franchise il 15 Dicembre, per cui i doppiatori italiani si sono messi al lavoro già da un bel pezzo. Ad oggi non è ancora noto l’intero cast di voci che hanno contribuito a portare il film nelle sale italiane; una mossa logica da parte della Marvel, che vuole mantenere ancora la segretezza su alcuni dei personaggi coinvolti. Nel mondo del doppiaggio infatti, gli attori più noti del panorama hollywoodiano hanno quasi sempre la stessa voce; per questo molto spesso le voci dei nostri artisti sono facilmente associabili ad un interprete particolare. Un meccanismo dunque che aiuta ad identificare ancora meglio l’attore sullo schermo.

Proprio per questo i fan sono stati contenti di sapere che Francesco Pannofino ha ultimato la sessione di doppiaggio di Norman Osbourne in No Way Home. Nel trailer del film, diffuso ormai da diverso tempo, il personaggio interpretato da Willem Dafoe non aveva infatti la sua voce, com’era successo invece ai tempi del primo Spider-Man. Una notizia che aveva lasciato un po’ sorpresi i fan, che però oggi potranno tirare un sospiro di sollievo. 

Possiamo soltanto ipotizzare che la confusione generata attorno al doppiaggio del Goblin fosse dovuta proprio al fatto che gli Studios non volessero confermare la presenza di Dafoe nel film; essendo però ormai notizia nota Pannofino ha potuto anche annunciare il suo ritorno in sala doppiaggio. 

Come anticipato il film arriverà nelle sale italiane il 15 Dicembre e vedrà un cast davvero impegnativo: oltre la presenza di Tom Holland, Zendaya, Benedict Cumberbatch e Willem Dafoe, torneranno anche Jamie Foxx, Alfred Molina, Rhys Ifans e Thomas Haden Church; quest’ultimi riprenderanno il ruolo che hanno avuto nelle precedenti trasposizioni di Spider-Man rispettivamente come Electro, Octopus, Lizard e Uomo Sabbia. 

QUI IL POST INSTAGRAM DI PANNOFINO (Devi essere loggato per visualizzarlo)

Foto: Marvel

Leggi anche: «Il mio Spider-Man non andrebbe mai d’accordo con Tony Stark»: Andrew Garfield sorprende i fan




Leggi la notizia completa