Star Wars: L’ascesa di Skywalker, Daisy Ridley parla di una scena che “ha dato i brividi a tutti sul set”

Tra una rivelazione e l’altra, manca sempre meno al debutto nelle sale italiane di Star Wars: L’ascesa di Skywalker, il nuovo capitolo della saga creata da George Lucas che arriverà nei cinema il 18 dicembre, chiudendo definitivamente non solo la trilogia sequel, ma anche l’intero ciclo degli Skywalker.
E in una recente intervista con Adoro Cinema, la protagonista Daisy Ridley – che nel film presta il volto a Rey – ha rivelato di aver filmato una scena talmente intensa ed emozionante, da essere riuscita a scuotere l’intera crew in un modo che non aveva mai visto prima:
«C’è stata una sequenza che mi ha molto toccata. L’abbiamo girata durante l’ultimo giorno di riprese in Giordania, e c’era la luce naturale che pian piano si stava attenuando. Era davvero bello. Si è trattato di una scena breve che abbiamo girato molto velocemente, ma la crew era davvero scossa, in un modo che non mi era mai capitato di vedere prima d’ora. E in quel momento ho pensato: “Oh mio Dio, se questa è stata l’immediata reazione alla scena che non era nemmeno nella sua versione finale, posso solo immaginare come sarà vederla nel film, con la musica di John Williams e tutto il resto.»
Ed è inutile dire che dopo queste dichiarazioni l’hype è assolutamente alle stelle! L’ascesa di Skywalker, lo ricordiamo, vanta un cast che oltre alla Ridley, comprende anche nomi come Adam Driver, Mark Hamill, Ian McDiarmid, Billy Dee Williams, John Boyega, Oscar Isaac, Naomi Ackie, Keri Russell, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Anthony Daniels, Domhnall Gleeson, Lupita Nyong’o, Richard E. Grant e Dominic Monaghan.
L’articolo Star Wars: L’ascesa di Skywalker, Daisy Ridley parla di una scena che “ha dato i brividi a tutti sul set” proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa