Star Wars: Mark Hamill “attacca” un bambino di 3 anni su Twitter, ma i fan s’infuriano

Mark Hamill, rinomato interprete di Luke Skywalker nella saga di Star Wars, è passato al lato oscuro, e sono tanti i fan che lo stanno criticando su Twitter in queste ultime ore.
Il motivo? Una foto pubblicata da Ivanka Trump, in cui la vediamo assieme ai suoi figli, tra cui il più piccolo – di soli 3 anni – vestito da Stormtrooper. «La Forza scorre potente nella mia famiglia», leggiamo nella didascalia postata dalla figlia del Presidente. La risposta di Hamill, però, non si è fatta attendere, ed è sarcastica e pungente: «Hai scritto male “Frode”».
Alcuni sostenitori dell’attore l’hanno presa sul ridere, ma altri non sono riusciti a nascondere la loro rabbia e hanno immediatamente accusato Hamill di essere un bullo. «Attaccare i piccoli fan di Star Wars è una mossa da ca***ni», ha scritto ad esempio un utente, a cui fa eco un altro commento altrettanto furioso: «È un bambino vestito come un personaggio dei tuoi film. So che per te è stata dura che la Disney abbia rammollito il tuo personaggio, ma fatti una vita». Altri fan, invece, si dichiarano assolutamente delusi: «Parte della mia infanzia, della mia speranza e della mia innocenza è svanita quando ho visto questo. Davvero, mi ha fatto quasi piangere. L’uomo che ha interpretato il mio eroe che attacca l’innocenza di un bambino. Questa cosa è così triste». E ancora: «Maledizione, signor Hamill. Un bambino che indossa un costume di Star Wars non è una cosa politica. Alla gente è concessa essere fan di Star Wars».
Insomma, voi che ne pensate in proposito? Hamill, ricordiamo, tornerà a interpretare i panni del celebre jedi in L’ascesa di Skywalker, attesissimo blockbuster di J.J. Abrams la cui uscita nelle sale italiane è prevista a dicembre.
QUI IL “CONTROVERSO” POST DI HAMILL
L’articolo Star Wars: Mark Hamill “attacca” un bambino di 3 anni su Twitter, ma i fan s’infuriano proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa