dalla


No Image

Venezia, dell’infinito mondo

Giudicare un Festival semplicemente dalla line-up (sulla carta, quindi) è esercizio sin troppo superficiale. E altrettanto pretestuoso. Il più delle volte, in questi casi, si parte dalle assenze. Ebbene, l’unico vero grande assente (tra l’altro…