“La

Il cinema che verrà

“La pandemia è una saga, una vicenda, che meriterebbe un racconto di grande complessità. Io adesso mi sto occupando di alcuni progetti, in particolare di Esterno notte sul caso Moro, in cui il Coronavirus è…


No Image

Antropocene, intervista al regista De Pencier

“La crisi ambientale è così profonda da richiedere questo tipo di interdisciplinarietà” esordisce Nicholas De Pencier, regista insieme a Jennifer Baichwal e Edward Burtynsky di Antropocene: L’epoca umana, documentario sull’impronta dell’Uomo sul pianeta in uscita…




No Image

Dardenne, in nome della vita

“La moltitudine di attentati avvenuti in Europa, in Medio Oriente, in America, nello Sri Lanka, ci hanno toccato in maniera profonda e ci hanno dato la spinta per fare questo film”. Luc Dardenne racconta così…


No Image

Cortellesi, missione segreta da ridere

“La maleducazione non risparmia nessuno. Non ha ceto sociale, né genere. E noi l’abbiamo voluta raccontare con il nostro registro stilistico in questo film”. Parola di Paola Cortellesi, protagonista della nuova commedia di Riccardo Milani…


No Image

Torna a casa, Jimi! racconta Nicosia divisa

“La scritta in greco ‘Non dimenticare’ era scritta sui quaderni di scuola, letta da bambini di cinque anni, fino ai diciotto, e dopo la propaganda durante il servizio militare. Poi un giorno conosci un turco…


No Image

La paranza dei bambini: la recensione di loland10

“La paranza dei bambini” (2019) è il quarto lungometraggio del regista romano Claudio Giovannesi. Fresco premio alla sceneggiatura al ‘Festival di Berlino’, il film ha un suo vigore narrativo e un suo aggrovigliamento facciale nei…


No Image

Il sottile fascino dei bugiardi

La vicenda di Lee Israel è una di quelle storie vere da cui il cinema non può che lasciarsi sedurre. Scrittrice nata a Brooklyn alla ne degli anni ’30, sperimentò alla lunga il rifiuto degli…


No Image

Alessandro Borghi a Movie Mag

“La mia fonte d’ispirazione? Sono i miei genitori: mi hanno insegnato che è più importante essere una brava persona che un bravo attore”. A parlare è Alessandro Borghi, interprete dell’atteso Il primo re e protagonista…