The Falcon and the Winter Soldier segnerà il ritorno di un villain che credevamo scomparso?

In attesa che il debutto sul piccolo schermo di Sam Wilson e Bucky Barnes sveli finalmente ogni mistero, sul web continuano a spuntare indiscrezioni sull’atteso The Falcon and the Winter Soldier, show targato Disney+ con protagonisti Anthony Mackie e Sebastian Stan. E oggi parliamo di un grande, potenziale ritorno dall’UCM.
Stando infatti a quanto rivelato dallo scooper Charles Murphy – fonte solitamente piuttosto attendibile -, nella serie vedremo nientemeno che lo scienziato Arnim Zola, personaggio che fece il suo debutto con Captain America – Il primo Vendicatore, per poi comparire – sotto forma di coscienza computerizzata – anche in Captain America – The Winter Soldier.
Purtroppo, il rumor non ci rivela ulteriori dettagli in merito a questo ritorno; tuttavia, Murphy ipotizza che insieme – o al posto di – Zola, potremmo vedere addirittura la sua “figlia” geneticamente modificata Jet, personaggio comparso nei fumetti e strettamente legato proprio a Cap e Falcon. Sarà davvero così?
The Falcon and The Winter Soldier, ricordiamo, arriverà in streaming nel corso del 2020. Showrunner del progetto è Malcolm Spellman, mentre nel cast ci saranno anche Emily VanCamp e Daniel Bruhl, rispettivamente nei panni di Sharon Carter e del Barone Zemo. Wyatt Russell, invece, sarà US. Agent.
L’articolo The Falcon and the Winter Soldier segnerà il ritorno di un villain che credevamo scomparso? proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa