The Irishman: i commenti a caldo dei critici americani sul nuovo film di Martin Scorsese

The Irishman, il nuovo attesissimo film di Martin Scorsese, non arriverà su Netflix prima del 27 novembre, ma sappiate che diversi critici hanno già potuto vederlo in anteprima al Festival di New York, e ad arrivare, di conseguenza, sono le prime reazioni online. Come sarà stato accolto il gangster movie con Robert De Niro, Al Pacino e Joe Pesci?
«The Irishman non è la terza parte di Quei bravi ragazzi e Casinò. Ha un ritmo e un tono differenti. Comunque, è assolutamente fantastico e sono sconvolto. Lunga vita al re», ha scritto il freelancer Jordan Hoffman, a cui fa eco il commento a caldo di Chris Evangelista, critico di Slash Film: «The Irishman è un capolavoro. Divertente, epico, e più di tutto, malinconico. È Scorsese che affronta cosa significa invecchiare, i retaggi, la mortalità. Potrei aver pianto alla fine…».
«The Irishman è audace, epico, un film che sembra durare intere vite ma che scorre. Tecnicamente coraggioso, crude performance e umorismo dark, è il culmine della fascinazione di Scorsese per il genere, e un trionfo di carriera. Davvero cinematografico, richiede di essere visto sul grande schermo», ha invece scritto Jason Gorber di High Def Digest, a cui seguono le parole altrettante esaltate di Kevin L. Lee (Film Inquiry): «The Irishman è esilarante e scritto in maniera affilata. Un ritratto sulla mortalità e il retaggio raccontato come il culmine di tutto ciò che abbiamo mai visto in questo genere. È lungo ma mai noioso».
E il migliore del cast? A quanto pare è Al Pacino, che stando a Jordan Ruimy di The Playlist, ci regala «una performance divertente, triste e ammaliante nei panni di Jimmy Hoffa». Ha scritto invece Charles Bramesco di Vulture: «Al Pacino scardina la mascella e si mangia tutto come un pitone che mastica la carcassa di una gazzella in modalità re dei berserker».
Insomma, un’accoglienza positivissima! Quanto bramate questo nuovo lavoro di Scorsese?
Fonte: Collider
L’articolo The Irishman: i commenti a caldo dei critici americani sul nuovo film di Martin Scorsese proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa