The Irishman: Martin Scorsese ha testato la tecnologia di ringiovanimento su un suo vecchio film

Uno degli aspetti più interessanti che circondano l’attesa per The Irishman, nuovo film Netflix diretto dal leggendario Martin Scorsese, riguarda l’ampio utilizzo che il regista ha fatto della componente di VFX: l’opera, che racconterà la vita di un gangster e di altri personaggi nell’arco di diversi decenni, implementerà la stessa tecnologia di ringiovanimento che i Marvel Studios hanno utilizzato in Ant-Man (su Michael Douglas), film dopo il quale è stata vista sempre più spesso al cinema (non solo in altri film del Marvel Cinematic Universe, come Captain America: Civil War e Avengers: Endgame, ma anche in Rogue One: A Star Wars Story).
Il regista di Taxi Driver, però, inizialmente non era convinto che effetti speciali così pesanti potessero reggere un intero film, quindi nel 2015 decise di testare tale tecnologia: per farlo reclutò Robert De Niro, e insieme i due rifecero letteralmente alcune scene di Quei Bravi Ragazzi.
“Abbiamo fatto costruire un piccolo set che assomigliava grossomodo a quello del film originale, e poi De Niro è partito“, ha detto Scorsese. “Ha fatto i suoi monologhi, i soliloqui e tutte le sue diverse espressioni. Quindi abbiamo sottoposto quel materiale ad una serie di processi informatici”.
Questo test “Goodfellas” fu girato nell’agosto 2015, praticamente due anni prima dell’inizio delle riprese principali di The Irishman, che hanno avuto il via a settembre 2017. Scorsese ha lavorato personalmente con il maestro VFX Pablo Helman della Industrial Light & Magic, ed entrambi sono rimasti positivamente colpiti dal materiale girato per il “remake” di Quei Bravi Ragazzi.
Alla fine, nonostante fosse stata ampiamente testata, l’uso di questa tecnologia VFX ha comunque causato un lunghissimo periodo di post-produzione per  The Irishman, il cui budget, secondo quanto riportato, ha superato i $150 milioni di dollari.
Fonte: Empire
Foto: Netflix
L’articolo The Irishman: Martin Scorsese ha testato la tecnologia di ringiovanimento su un suo vecchio film proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa