Tom Cruise: c’è una cosa che gli attori hanno il divieto di fare quando sono nella sua stessa inquadratura

Quando si diventa star di Hollywood del calibro di Tom Cruise, oltre alla fama, i ruoli migliori, i soldi e l’ammirazione, si ottiene anche il privilegio di stabilire le proprie regole sul set. Regole che però sono gli altri a dover rispettare, ad inclusione dei colleghi attori.

E sappiate che se mai dovesse capitarvi di girare un film al suo fianco, magari un action, e dovesse venirvi in mente di chiedergli una scena in cui correte nella stessa inquadratura, sarà questa la risposta che riceverete da Tom: «Nessuno può correre con me davanti alla cinepresa».

Lo ha rivelato nel corso di un’intervista con THR (via SR) l’attrice britannica Annabelle Wallis, recentemente protagonista dell’horror Malignant e dell’adrenalinico Boss Level, che nel 2017 ha condiviso con l’attore il set del film La mummia venendo a sapere, proprio dal collega, che nessuno ha il permesso di girare una scena di corsa con lui. A quel punto, prendendola come una sorta di “sfida”, ha tentato di far cambiare idea a Cruise dimostrando di essere davvero brava a correre:

«Tom è su un altro livello, sapete, e ora mi sono tolta un grosso sfizio. Avrei dovuto correre davanti alla cinepresa con lui, ma mi ha detto di no inizialmente. Disse proprio: “Nessuno corre sullo schermo con me”, e io a quel punto risposi: “Ma io sono davvero brava”. Quindi ho cronometrato il mio allenamento sul tapis roulant in modo che mi vedesse, e alla fine si è convinto. Ha aggiunto tutte queste scene di corsa. Per me è stato meglio che vincere un Oscar. Ero davvero felice! Ero così felice di aver corso in un film con Tom Cruise!»

Insomma, a quanto pare il divo è davvero rigido coi colleghi sul set. Ma d’altra parte, se pagando questo esiguo prezzo si ottengono poi in cambio le sue ottime performance, è comprensibile che le major continuino a lasciargli carta bianca sui progetti e a dargli la possibilità di stabilire le proprie regole. 

Tom Cruise, ricordiamo, nel 2022 sarà protagonista di ben due blockbuster più volte rinviati nel corso dell’ultimo anno. Il primo è Top Gun: Maverick, sequel del cult degli anni ’80 diretto da Joseph Kosinski e in arrivo il 27 maggio 2022. Nel cast vedremo anche nomi come Jon Hamm, Val Kilmer, Miles Teller, Jennifer Connelly, Ed Harris, Lewis Pullman e Glen Powell. Il secondo è invece Mission: Impossible 7, previsto per il 30 settembre 2022 e interpretato, oltre che da Tom Cruise, anche da Rebecca Ferguson, Hayley Atwell, Pom Klementieff, Vanessa Kirby, Angela Bassett, Shea Whigham ed Esai Morales nel ruolo del villain.

Foto: MovieStills




Leggi la notizia completa