Tom Cruise nello spazio a ottobre 2021. È ufficiale!

Incredibile ma vero. Tom Cruise, diventato uno stuntman vivente, non si limiterà più a guidare moto e macchine a velocità massima, ad arrampicarsi su monumentali grattacieli o a saltare dagli elicotteri. La sua prossima mission impossible? Sarà addirittura galattica. Tom Cruise nello spazio a ottobre è il grande annuncio che ha dato oggi Space Shuttle Almanac su Twitter con un post in cui ha scritto: «È confermato che  il comandante Michael Lopez-Alegria della NASA piloterà lo Space X Crew Dragon Axiom Tourist Flight in una missione turistica diretta alla stazione spaziale Axiom, che vedrà tra i passeggeri il regista Doug Liman e Tom Cruise. Verranno lanciati nello spazio nell’ottobre 2021».

Tom Cruise nello spazio
Tom Cruise quindi parteciperà come “ospite” alla prossima missione spaziale turistica che si svolgerà a ottobre dell’anno prossimo per raggiungere la stazione spaziale commerciale Axiom e girare alcune scene del suo prossimo film che fruirà del programma SpaceX del magnate Elon Musk, il quale ha siglato una partnership con la NASA.

Quello della Axiom è un progetto enorme che vede la costruzione della prima stazione spaziale commerciale. In una prima fase i moduli della Axiom verranno collegati in orbita alla Iss (Stazione spaziale internazionale) che naviga attorno alla Terra a circa 400 chilometri di quota. In una seconda fase, quando la stazione orbitale concluderà la sua vita operativa, la Axiom si staccherà e opererà come stazione commerciale autonoma per essere utilizzata sia da astronauti che da privati. La Axiom Space, i cui interni sono stati progettati dal designer e architetto francese Philippe Starck, metterà a disposizione due trasferimenti all’anno. Il primo lancio sarà proprio quello che vedrà a bordo Tom Cruise e Doug Liman nell’ottobre del 2021. 

L’articolo Tom Cruise nello spazio a ottobre 2021. È ufficiale! proviene da Best Movie.




Leggi la notizia completa