Tom Holland, l’attore ha proposto un’idea senza senso per un film su James bond

L’attore del momento, Tom Holland, ha rivelato un curioso aneddoto durante una recente intervista. Non si tratta di qualcosa di collegato a Spider-Man: No Way Home, bensì ad una folle idea su un altro amatissimo franchise: James Bond.

L’intervista era in realtà collegata all’uscita di Uncharted il prossimo 17 febbraio. A Total Film, Holland ha svelato infatti che la genesi della sua collaborazione nel film basato sulla celebre saga di videogiochi è partita da molto lontano, tanto da riguardare un personaggio totalmente differente. Ha detto:

«Dopo o durante Spider-Man: Far From Home mi sono incontrato con Sony per proporre l’idea di un film su un giovane James Bond a cui avevo pensato. […] Era una origin story di James Bond. Non aveva davvero molto senso, non funzionava. Era il sogno di un giovane ragazzo, ma non penso che chi detiene i diritti di James Bond fosse particolarmente interessato»

Quel pitch andato male, però, ha portato l’attore interprete dell’universo cinematografico Marvel ad approdare nel ruolo di Nathan Drake in Uncharted, del quale è stata mostrata pochi giorni fa una iconicissima scena. Ha aggiunto infatti.

 «L’idea di un giovane James Bond ha fatto nascere questa idea, avremmo potuto realizzare una storia delle origini su Nathan Drake, piuttosto che aggiungere solo qualcosa ai videogiochi. E questo ha fatto aprire una conversazione»

Per i fan di James Bond, che quest’anno hanno già assistito per la prima volta alla morte del personaggio nell’ultimo film con Daniel Craig, forse una origin story sarebbe stata davvero troppo da mandar giù. Cosa ne pensate?

Nel frattempo, ricordiamo che Uncharted è diretto da Ruben Fleischer, regista di Benvenuti a Zombieland, Venom e Zombieland – Doppio colpo, che ha preso le redini del progetto nel gennaio 2020 dopo l’abbandono di diversi registi. Prima di lui erano stati infatti coinvolti David O. Russell, Neil Burger, Seth Gordon, Shawn Levy, Dan Tratchenberg ed infine Travis Knight. Nel cast, oltre a Tom Holland, troviamo nomi come Mark Wahlberg nei panni di Victor “Sully” Sullivan, Sophia Taylor Ali in quelli di Chloe Frazer e Tati Gabrielle nel ruolo di Braddock. Al loro fianco anche Antonio Banderas e Patricia Meeden.

Qui la sinossi ufficiale:

Basato su una delle serie di videogiochi più vendute e acclamate dalla critica, Uncharted presenta al pubblico il giovane e furbo Nathan Drake nella sua prima avventura alla ricerca del tesoro con l’arguto partner Victor “Sully” Sullivan. In un’epica avventura piena di azione che attraversa il mondo intero, i due protagonisti partono alla pericolosa ricerca del “più grande tesoro mai trovato”, inseguendo indizi che potrebbero condurli al fratello di Nathan, scomparso da tempo.

Foto: Alex Wong/Getty Images

Fonte: Total Film

 




Leggi la notizia completa