Will Smith, il troppo sesso gli ha causato gravi problemi psicosomatici. Il racconto dell’attore

Prosegue il periodo di grandi rivelazioni che riguardano Will Smith. La star di Hollywood si è raccontata nell’autobiografia Will, dalla quale sono emerse storie molto drammatiche e personali. Dopo aver confessato di aver pensato di uccidere il padre, emerge ora un disturbo psicosomatico che l’attore ha patito per il troppo sesso.

La questione è meno leggera di quanto potrebbe sembrare all’apparenza sembrare nei casi in cui si parla di rapporti sessuali: la confessione di Will Smith riguarda infatti un periodo decisamente buio della sua vita, iniziato quando la sua ex ragazza Melanie lo ha tradito. Da quel momento, dice Will Smith, «Avevo disperatamente bisogno di un sollievo e non c’erano pillole per un cuore spezzato, ho provato con gli omeopatici rimedi dello shopping e del sesso frenato». 

Una reazione fisica che ha cambiato il modo in cui viveva la sfera emotiva e sessuale: «Fino a quel momento della mia vita, avevo fatto sesso solo con un’altra donna oltre Melanie, ma nel corso dei mesi successivi, sono diventato una iena». Una situazione che tuttavia ha causato inattesi e spiacevoli effetti collaterali.

Secondo quanto ha scritto, Will Smith ha infatti rivelato di aver sviluppato dei disturbi fisici: «Facevo sesso con così tante donne, ed era costi intrinsecamente sbagliato per il mio modo di essere, che ho sviluppato una reazione psicosomatica durante l’orgasmo». L’attore è poi entrato nei dettagli: «Mi faceva letteralmente venire la nausea e a volte ho persino vomitato».

La star ha poi parlato del forte malessere emotivo che l’ha portato a continuare ad avere rapporti con diverse donne, dettato anche dalla speranza: «Ogni volta, pregavo che quella bellissima estranea fosse ‘Lei’, quella che mi avrebbe amato, che mi avrebbe fatto andar via il dolore. Ma ogni volta restavo lì, coi conati di vomito. E lo sguardo negli occhi di quelle donne acuiva ancora di più la mia agonia».

Ci è voluto prima un matrimonio con Sheree Zampino e quindi un secondo con Jada Pinkett Smith per – forse – superare quella crisi emotiva.

Foto: Jason Merritt/Getty Images

Fonte: Buzzfeed News




Leggi la notizia completa